Il mondo è impazzito. Ci sono guerre ovunque. Non parliamo poi delle manifestazioni in ogni angolo del pianeta. La gente vuole di più. I governi non lo permettono. Tutto si è capovolto. Le manifestazioni in Iran sono la migliore prova di quanto detto sopra. Tutto è iniziato il 16 settembre, quando una 22enne ha “violato” il rigido codice di abbigliamento femminile locale. In seguito ai fatti è stata arrestata dalla polizia morale iraniana e la ragazza è morta. Il caso di Mahsa Amini ha spinto gli iraniani a uscire allo scoperto. È già da circa una settimana che ci sono manifestazioni in tutto il Paese. Oggi abbiamo appreso che il governo iraniano ha bloccato l’accesso a Instagram e WhatsApp. Si tratta di un passo necessario per sedare le proteste.

Recentemente, Reuters ha riferito che il governo iraniano ha gradualmente limitato l’accesso a diverse piattaforme web nel Paese. Ad esempio, il 19 settembre ha esteso le restrizioni a parti della provincia occidentale del Kurdistan. Mercoledì scorso, l’Iran ha limitato completamente l’accesso a WhatsApp e Instagram. Al momento, tutte le regioni del Paese non possono utilizzare queste applicazioni. Alcuni residenti di varie parti dell’Iran, tra cui Teheran, hanno dichiarato di avere capacità di comunicazione limitate. Possono solo inviare messaggi di testo ma non immagini su WhatsApp.

NetBlocks riferisce che queste sono le restrizioni più severe dal 2019. Se ricordate, in quell’anno ci furono proteste di massa contro l’aumento dei prezzi del carburante. In quell’anno, l’Iran ha limitato l’accesso a molte fonti web.

L’Iran ritiene che tali azioni limitino in modo significativo le capacità di comunicazione dei manifestanti. Pertanto, questa potrebbe diventare una misura efficace per ridurre l’organizzazione delle proteste. NetBlocks ha anche affermato che c’è una “perdita di connettività su scala nazionale”. Gli operatori iraniani non hanno ancora commentato la notizia. In ogni caso questo sembra abbastanza logico, dato che sappiamo che la tecnologia ha un doppio effetto, può aiutare a unire le persone e può causare disobbedienza.

Articolo precedenteGalaxy Z Flip 4 e Z Fold 4 non raggiungano le vendita previste
Articolo successivoGoogle Foto potrà impostare watch face su Pixel Watch

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui