Poco si è fatto conoscere nel segmento mid-range ed entry-level. L’azienda ha conquistato un’enorme quota di mercato nei Paesi asiatici. Il gigante tecnologico cinese ha recentemente lanciato l’M4 Pro e ora si sta preparando a rinfrescare il suo segmento entry-level con il lancio di un nuovo smartphone della serie C. Il dispositivo in questione è il Poco C40, che ha recentemente ottenuto la certificazione NBTC e BIS.

Come inizialmente individuato da Mukul Sharma, il Poco C40 ha visitato il sito della National Broadcasting and Telecommunications Commission (NBTC) Thailandia con il numero di modello 220333QPG e il nome “Poco C40”. Lo stesso dispositivo è apparso anche sul sito web BIS India. L’elenco non rivela le specifiche dello smartphone, ma indica che potrebbe essere lanciato a breve.

Vale la pena notare che un dispositivo con lo stesso numero di modello è stato avvistato anche sul sito di certificazione FCC. L’elenco della FCC ha rivelato alcune specifiche chiave dello smartphone. Secondo l’elenco, Poco C40 probabilmente eseguirà la MIUI 13, basata su Android 12. Tuttavia, è possibile che il dispositivo sia dotato di una versione lite dell’interfaccia software MIUI. Poco C40 supporterà il WiFi a 2,4GHz e 5,0GHz, inoltre l’elenco conferma anche che lo smartphone avrà una ricarica di soli 10W. Misurerà 167,18 x 76,87 mm (lunghezza x larghezza).

Precedenti rapporti hanno suggerito che il Poco C40 sarà alimentato da un insolito processore JR510 prodotto dall’azienda cinese JLQ. Inoltre, lo smartphone dovrebbe essere dotato di una batteria da 6000 mAh e di una doppia fotocamera sul retro.

Poco non ha confermato alcun dettaglio sul dispositivo, tuttavia, a giudicare dalle specifiche, è probabile che il prezzo sia inferiore a 128 dollari. Lo smartphone vedrà la luce nel corso dell’anno, quindi restate sintonizzati ed appena avremo nuove informazioni in merito le condivideremo in un nuovo articolo.