Recentemente, WhatsApp è stato avvistato mentre sviluppava nuove funzioni per il suo arsenale, concentrandosi principalmente sulle chat di gruppo. Il servizio ha recentemente aumentato il limite di membri nelle chat di gruppo da 100 a 512 e ha annunciato Community, un modo tutto nuovo per inviare messaggi a persone che condividono gli stessi interessi. Con gruppi così ampi, gli amministratori e i membri vorrebbero tenere sotto controllo i membri che hanno recentemente abbandonato la conversazione.

La versione beta 22.16.0.75 di WhatsApp per iPhone consente ai membri del gruppo e agli amministratori di vedere chi ha abbandonato il gruppo o ne è stato rimosso negli ultimi 60 giorni. Nella scheda “Informazioni sul gruppo”, sotto l’elenco dei partecipanti attuali, è ora visibile una nuova opzione chiamata “Vedi partecipanti passati”. L’elenco dei membri rimossi ha anche una barra di ricerca dedicata, che potrebbe essere utile per le discussioni di grandi dimensioni in cui di solito c’è un costante esodo di membri e un afflusso di nuovi. Anche le piccole imprese che utilizzano i gruppi WhatsApp per la comunicazione interna o per interagire con i clienti potrebbero apprezzare questa funzione.

Inoltre, l’attuale sistema notifica alla chat quando un membro lascia, viene aggiunto o viene rimosso. Oltre agli amministratori, nessuno riceverà messaggi in chat per questi eventi, forse per facilitare la moderazione. Quindi, i nomi dei membri che hanno lasciato il gruppo saranno registrati solo nell’elenco “Vedi partecipanti passati”.

La funzione è attualmente disponibile per i membri della beta di WhatsApp su iOS, ma data la natura multipiattaforma dell’app, riteniamo che dovrebbe arrivare prima possibile anche sulle app per Android e desktop. Su Android, WhatsApp ha recentemente testato un modo per aiutare gli amministratori a moderare i contenuti dei gruppi cancellando i messaggi. Speriamo che anche questa funzione arrivi, in modo che le chat diventino un po’ più gestibili.

Articolo precedenteGalaxy Watch 5, render ufficiali e specifiche in anteprima
Articolo successivoOPPO Watch 3 e OPPO Band 2 debuttano il 10 agosto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui