Il prossimo evento Made by Google si terrà il 6 ottobre alle ore 10:00 EDT. Non solo Google presenterà il Pixel 7 e il Pixel 7 Pro, ma potrebbe anche vedere la luce il nuovo Pixel Watch. Grazie a un video pubblicato oggi da Google che ha permesso ai fan dei Pixel di dare un’occhiata in anteprima al 7 Pro, sappiamo che i preordini per i nuovi telefoni inizieranno il giorno stesso della loro presentazione, il 6 ottobre.

9to5Google ha pubblicato le foto delle sei custodie ufficiali di Google per i Pixel 7 e 7 Pro. Le opzioni di colore per il Pixel 7 includono Lemongrass (giallo/verde), Obsidian (nero) e Chalk (grigio chiaro). Le opzioni di colore per il Pixel 7 Pro sono Hazel (verde scuro), Obsidian (nero) e Chalk (grigio chiaro).

Google ha apportato alcune modifiche alle nuove custodie rendendo i colori solidi e non più traslucidi. Inoltre, invece di utilizzare un materiale morbido e flessibile per coprire il pulsante di accensione e il bilanciere del volume, ora sono realizzati in un materiale solido come la plastica dura o il metallo. Questo dovrebbe garantire all’utente un’esperienza migliore nell’utilizzo dei pulsanti anche quando sono coperti da una custodia ufficiale della serie Google Pixel 7.

Ci sono state diverse lamentele per l’ingiallimento delle custodie ufficiali dei Google Pixel 6, ma questo non dovrebbe essere un problema ora che le custodie ufficiali sono disponibili solo in tinta unita. Un altro problema che ha portato a lamentele sulle custodie ufficiali dei Pixel 6 dello scorso anno è stata la propensione a deformarsi. Ciò avveniva a causa della tecnica a doppio strato utilizzata per produrre l’accessorio protettivo.

Non è chiaro se le nuove custodie utilizzeranno lo stesso processo di produzione a doppio strato, ma speriamo che Google abbia messo fine a questa situazione. Le custodie dell’anno scorso costavano 29 dollari e saremmo sorpresi di vedere una variazione di prezzo in aumento o in diminuzione per le custodie ufficiali dei Pixel 7 e 7 Pro.

Articolo precedenteXiaomi 12T Pro su GeekBench con SD8+ Gen 1 e 8GB di RAM
Articolo successivoCriptovaluta, il governo USA deve fare di più contro le truffe

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui