Ciao amici e REVOT3CH a tutti! Oggi vediamo il Vivo X80 Pro, uno smartphone di cui nelle ultime settimane avrete già sentito le lodi riguardanti comparto fotografico. Noi lo abbiamo provato in una versione differente, questa non sarà la recensione della versione Global bensì la recensione della sua versione cinese con a bordo l’amata interfaccia utente OriginOS Ocean. Come mai? Abbiamo fatto questa scelta proprio perché il software, FuntouchOS, è il vero tallone d’Achille di questo smartphone nella versione Globale, ovvero quella nostrana che trovate nei negozi.

Confezione

Nella confezione trovate: lo smartphone, carica batteria rapida da 80W (presa cinese), cavo USB-C per la ricarica e scambio dati, cover in plastica con retro in finta pelle e della manualistica rapida.

Design e display

Vivo X80 Pro è uno smartphone grande e dal peso che sfiora di poco il nostro limite dei 200gr arrivando a 219gr. I materiali sono da smartphone premium, troviamo frame in alluminio e pelle vegana per il retro, inoltre, è certificato IP68. Nella parte posteriore troviamo un importate blocco camere formato da un rettangolo realizzato in ceramica con effetto specchio; il vetro anteriore è in Gorilla Glass Victus.

Frontalmente troviamo un ampio display curvo AMOLED LTPO3 da 6,78” in risoluzione 2K+ (3200 x 1440p), supporto 1 miliardo di colori e refrash rate a 120Hz. La luminosità è eccellente, arriviamo fino a 1500 nits; la leggibilità sotto la luce del sole è garantita! Il display è eccellente, ha un’ottima nitidezza, colori fedeli e contrasto ottimo grazie alla tecnologia AMOLED. Il certificato LTPO3 li permette di scendere fino a 10Hz nei momenti opportuni per risparmiare batteria. L’audio stereo è di ottima qualità, abbiano al display è davvero un piacere vedere serie TV o film su questo Vivo X80 Pro.

Integrato nel display troviamo un velocissimo lettore ultrasonico di impronte digitali dotato di un’ampia zona dove poggiare il dito; fra i migliori mai provati su uno smartphone. Tramite la funzione blocco app potete mettere impostare l’accesso all’app solo in caso di doppia autenticazione dell’impronta. Ebbene sì, il Vivo X80 Pro può leggere anche due impronte digitali alla volta!

OriginOS Ocean e Snapdragon 8 Gen1

Sotto il cofano del Vivo X80 Pro troviamo il SoC octa-core Snapdragon 8 Gen1 (4nm) con GPU Adreno 730, supportato da 12GB di RAM LPDDR5 e 256GB di UFS 3.1. Lo smartphone si comporta divinamente nell’utilizzo quotidiano, con le app più esose e anche con i giochi più pesanti; nelle lunghe sessioni di gioco scalda ma non arriva ai livelli critici della concorrenza.

La OriginOS Ocean è una UI pulita salvo per alcune app cinesi preinstallate che potete comunque disinstallare; rispetto ai competitor, questa UI anche se cinese è dotata della lingua italiana, quindi, non avrete nessuna licitazione nell’utilizzo. Se volete, potete cambiare tutte le app cinesi di sistema con quelle di Google direttamente dalle impostazioni dello smartphone, lo stesso vale anche per il browser e i link esterni. Qui facciamo la solita premessa di quando parliamo di smartphone di questo tipo, come avrete intuito c’è da smanettare. Certo, non dovrete passare per il PC e fare procedure particolari ma dovrete comunque dedicare del tempo a configurare tutto come preferite. Per quanto riguarda gli update sono garantiti 3 anni di aggiornamenti della versione Android. Ulteriori approfondimenti sono presenti nella recensione del Vivo X Note.

Foto e video: un vero cameraphone!

All’interno dell’imponente blocco fotografico troviamo: wide da 50MP F/1.6 con stabilizzazione ottica, ultrawide da 48MP f/2.2 114°, tele 2X da 12MP f/1.9 stabilizzata tramite gimball e periscopica da 8MP f/3.4 con zoom ottico 5X. La selfie camera da 32MP f/2.5 con supporto all’HDR e registrazione video in 4K 30fps. Ma non finisce qui, troviamo anche le ottiche ZEISS e il Chip V1+ che si dedica esclusivamente all’imagin.

Vivo X80 Pro ci ha stupiti, è un vero cameraphone. Impostando colori ZEISS le immagini avranno colori naturali che corrispondo alla realtà, davvero incredibile. La qualità dell’immagine è superiore alla maggior parte dei top di gamma della concorrenza. Anche di notte il Vivo X80 Pro splende, gli scatti sono ottimi sia con il sensore wide che con l’ultrawide, con il sensore principale non è presente rumore digitale.

Anche i video, registrabili fino all’8K, godono della stessa ottima resa cromatica delle foto e di un’ottima stabilizzazione dell’immagine. È presente una modalità notturna anche nei video.

Autonomia

La batteria è da 4700mAh con supporto alla ricarica rapida 80W tramite cavo (30 minuti) e wireless fino a 50W (45 minuti 0-100%). L’autonomia è buona, siamo riusciti a coprire 18-19 ore di attività senza problemi; con uso normale si può anche fare un giorno e mezzo.

Considerazioni finali e prezzi

Vivo X80 Pro è un vero cameraphone, anzi, potrebbe essere lui lo smartphone da battere in questo 2022. Il prezzo della versione del Vivo X80 Pro con FuntouchOS per il nostro mercato è di 1299€ su Amazon, un prezzo alto. A nostro avviso, con un prezzo di 850€ avrebbe davvero fatto il botto di vendite, invece, Vivo ha scelto di allineare i suoi prezzi a quelli della concorrenza quale Samsung, Apple o Oppo (tanto per citarne alcuni). La versione cinese che abbiamo provato noi, 12/256GB, la potete acquistare a meno di 1000€ da store come Trading Shenzhen (Banda B20 presente).

Decidete voi se è uno smartphone che fa al caso vostro, se acquistare la versione nostrana oppure risparmiare qualcosa e puntare alla versione cinese con l’ottima OriginOS, oppure, acquistare altro. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questo nuovo flagship di casa Vivo!

8.9 / 10 Voto Finale
DESIGN9
HARDWARE9.5
DISPLAY9
FOTOCAMERA9.5
SOFTWARE9
AUTONOMIA8
USO GENERALE9
QUALITÀ PREZZO8.5
Articolo precedenteGoogle Chrome 104 in versione stabile è disponibile
Articolo successivoGalaxy Fold 4, notevoli miglioramenti rispetto al Fold 3
Benvenuti sul nostro, ma soprattutto vostro nuovo canale! Un canale che nasce dall'unità di intenti dello Zio Bob Hax e di Pasqui, e che vuole creare qualcosa di diverso, di nuovo, con un linguaggio tecnologico universale in cui voi amici siete i veri protagonisti. Recensioni, anteprime, versus, live, tutte senza peli sulla lingua! La rivoluzione tecnologica è pronta, ora tocca a voi accendere la miccia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui