Ciao amici e REVOT3CH a tutti! Realme Watch 3 è uno smartwatch di fascia medio bassa che si può effettivamente chiamare smartwatch poiché, rispetto a prodotti dello stesso prezzo, integra delle vere funzioni smart che lo elevano dall’essere un comune fitness tracker. La funzione che spicca è di certo quella relativa alla possibilità di rispondere alla chiamate direttamente dallo smartwatch, una funzione che spesso è ad appannaggio di prodotti bene più costosi. Se volete conoscere tutto quello che può fare il nuovo Realme Watch 3 restate con noi!

Confezione

La confezione è minimal, all’interno troviamo: lo smartwatch Watch 3, il cavo con pin magnetici per la ricarica del dispositivo e della manualistica rapida.

Design e display

Realme Watch 3, essendo uno smartwatch di fascia medio bassa, è realizzato con materiali comuni come la plastica, per il retro e il frame, e il vetro per la parte frontale. Però, grazie all’ottimo assemblaggio, sembra essere un prodotto più premium di quello che è. Realme Watch 3 ha un design quadrato con frame lucido che ricorda gli Apple Watch, le dimensioni del device sono di 45 x 37 x 11,5 mm per un peso di appena 40gr. Il cinturino da 22mm in silicone è buono ed è intercambiabile; la vestibilità al polso è ottima e si riesce ad adattare bene un po’ a tutti i polsi. È certificato IP68 ma non è possibile utilizzarlo per il nuoto.

Il display anteriore è protetto da uno strato in vetro, il pannello TFT LCD è da 1,8” in risoluzione 240 x 286 pixel; la luminosità massima arriva fino a 500 nits ed è molto visibile all’aperto. Le cornici attorno al display sono asimmetriche, la cornice inferiore è più pronunciata di quelle laterali. Rispetto alla concorrenza, questo Realme Watch 3 mostra molto più testo delle notifiche permettendo la visualizzazione quasi per intero anche dei messaggi più lunghi; il font e carattere utilizzati sono buoni permettendo di leggere il testo facilmente (vengono mostrati anche gli emoticon).

Esperienza d’uso: funzioni smart, salute e fitness

L’abbinamento con lo smartphone avviene tramite l’app Realme Link, da esse potete modificare le watch faces scegliendo quella che preferiti tra più di 100 differenti; ce ne sono per tutti i gusti, sono presenti quelle più minimal così come sono presenti quelle più piene che mostrano tutte le statistiche. Se volete potete utilizzare un’immagine che avete nella galleria come watch faces.

Il Watch 3 ha sul lato sinistro uno speaker e sul lato destro un microfono che consentono di effettuare chiamate direttamente dallo smartwatch, potrete anche rispondere alla chiamate in entrata direttamente da esso (è presente anche il tastierino numerico). La qualità delle chiamate è molto buona, il microfono e il relativo algoritmo di cancellazione dei rumori ambientali funzionano bene. Lo speaker può essere utilizzato per ricevere un un segnale acustico quando arriva la notifica, se non lo gradite potete comunque contare su una potente vibrazione regolabile su tre livelli di intensità.

Per quanto riguarda gli sport, il Realme Watch 3 offre oltre 110 modalità sport per l’allenamento. Durante le vostre sessioni potrete vedere sullo smartwatch la durata dell’attività, le calorie bruciate e la media del battito cardiaco, in più, è presente un piccolo grafico che mostra se il valore del battito cardiaco è sotto controllo. Sull’app si ha un buon resoconto delle vostre attività e i dati sono facilmente consultabili, ricordiamo che anche l’app stessa è molto intuitiva nell’utilizzo. Può monitorare l’ossigenazione del sangue, la frequenza cardiaca (anche 24 ore su 24), il livello di stress e la qualità del sonno; i dati complessivi sono abbastanza fedeli.

La batteria da 340mAh si ricarica completamente in 2 ore e mezza, la durata è di 7 giorni che, considerando la possibilità di effettuare chiamate e l’ampio display, è un valore più che buono.

Considerazioni finali

Realme Watch 3 viene venduto sullo store ufficiale a 69,99€, un prezzo che noi riteniamo più che adattato ad uno smartwatch di questa tipologia. È un prodotto completo a 360° fatta eccezione per l’assenza del GPS integrato che lo avrebbe reso davvero completo, però, escludendo quest’ultima mancanza, il Watch 3 è a tutti gli effetti un notevole upgrade rispetto i procedenti modelli.

Ragazzi seguiteci sui Nostri Social, iscrivetevi al canale YouTube Revot3ch.

Entrate anche nel Gruppo Telegram e nel Nostro Canale di Offerte, vi aspettiamo!!

Siamo anche su Instagram e Facebook, venite a trovarci!

Un saluto da Zio Bob, Pasqui e Liberato che ha scritto questo articolo.

Articolo precedenteSennheiser presenta le nuove cuffie wireless RS 120-W
Articolo successivoiPhone 14, Gurman conferma evento Apple per il 7 settembre
Benvenuti sul nostro, ma soprattutto vostro nuovo canale! Un canale che nasce dall'unità di intenti dello Zio Bob Hax e di Pasqui, e che vuole creare qualcosa di diverso, di nuovo, con un linguaggio tecnologico universale in cui voi amici siete i veri protagonisti. Recensioni, anteprime, versus, live, tutte senza peli sulla lingua! La rivoluzione tecnologica è pronta, ora tocca a voi accendere la miccia!