Motorola è pronta a lanciare domani il Motorola Edge 30 Ultra, o Moto X30 Pro, e il Razr 2022. Abbiamo riportato un paio di giorni fa che gli smartphone avevano ricevuto la certificazione TENAA ed ora è stato rivelato che i dispositivi sono stati certificati HDR10+.

L’aggiornamento è stato fornito dal noto leaker Mukul Sharma. HDR10+ è la versione avanzata e migliorata di HDR10, una tecnologia che migliora il colore e il contrasto dei media. Entrambe utilizzano i metadati per indicare ai dispositivi come mostrare i contenuti HDR.

In particolare, Motorola Edge 30 Ultra, alias Moto X30 Pro, sarà il primo smartphone a disporre di una fotocamera principale da 200 MP, mentre il Moto Razr 2022 dovrebbe disporre di una fotocamera principale da 50 MP.

Il Soc Snapdragon 8 Plus Gen 1 alimenterà il Moto Razr 2022, rendendolo il primo smartphone pieghevole al mondo a farlo. Inoltre, sarà dotato di 512 GB di memoria integrata e fino a 18 GB di RAM. Il nuovo Moto pieghevole sarà indubbiamente uno smartphone potente e un importante concorrente del Samsung Galaxy Z Flip 4.

Il display AMOLED Full HD+ da 6,73 pollici dell’Edge 30 Ultra ha una frequenza di aggiornamento di 144Hz. Anche questo smartphone è inoltre alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 8 Plus Gen 1 e dispone di una batteria da 4.500 mAh con capacità di ricarica da 125 W. Viene fornito con interfaccia MyUX basata su Android 12, 256 GB di memoria e 12 GB di RAM.  In precedenza, il direttore generale dell’azienda Chen Jin aveva mostrato un’immagine campione della fotocamera da 200MP del Moto X30 Pro/ Edge 30 Ultra ed aveva verificato la presenza di un sensore da 1/1,22 pollici.

Non vediamo l’ora che il lancio avvenga domani, visto che questi smartphone hanno fatto parlare parecchio di sé negli ultimi tempi.

Articolo precedenteiPhone 14 avrà un obiettivo 7P per tutti i modelli
Articolo successivoQuali fattori determinano la riparabilità di uno smartphone?
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.