Con l’avvicinarsi del lancio dell’iPhone 14, un analista si prende un po’ di tempo per indicare quale fornitore fornirà ad Apple la maggior parte delle lenti 7P per tutti i modelli. Inoltre, ci sono alcune informazioni sull’hardware che parlano delle specifiche delle fotocamere dei prossimi modelli.

Anche se l’iPhone 14 e il 14 Max, meno costosi, non riceveranno l’aggiornamento della fotocamera principale da 48MP come i modelli “Pro”, l’aggiunta dell’obiettivo 7P dovrebbe migliorare la qualità dell’immagine in una certa misura. Secondo Ming-Chi Kuo, uno dei fornitori di Apple, Sunny Optical, ha aumentato la capacità di produzione e detiene una quota di spedizione del 50-60% per i modelli più costosi.

Per l’iPhone 14 e l’iPhone 14 Max, lo stesso fornitore ha una quota di spedizione compresa tra il 55 e il 65%. Con l’aumento della capacità produttiva, Sunny Optical sarà in grado di negoziare con Apple, consentendole di aumentare il numero di ordini che fornisce al gigante tecnologico e di incrementare di conseguenza la propria quota di mercato. Il rapporto afferma che tra tutte le lenti per iPhone, quella principale, nota anche come lente grandangolare, offre il margine di profitto più elevato, quindi sarà nell’interesse di Sunny Optical continuare ad aumentare la produzione.

A quanto pare, Sunny Optical ha superato le capacità di Largan, che è anche il fornitore di lenti per iPhone di Apple. Visti i progressi di questo fornitore, Sunny Optical potrebbe diventare il principale fornitore di lenti ToF (Time-of-Flight) per l’iPhone 15 nel 2023. Yujingguang è il principale fornitore di lenti ToF di Apple, quindi gli ordini assegnati a Sunny Optical avranno un impatto finanziario sulla concorrenza di quest’ultima.

Ricapitolando, l’iPhone 14 e l’iPhone 14 Max saranno probabilmente dotati di fotocamere posteriori da 12 MP, con il notch che dovrebbe rimanere delle stesse dimensioni della famiglia dell’iPhone 13. Dovremmo aspettarci un massiccio aggiornamento ottico dalla prossima gamma “Pro”, con Apple che si dice aggiungerà un sensore da 48MP sia all’iPhone 14 Pro che all’iPhone 14 Pro Max.

Articolo precedenteUSA, il CHIPS Act si appresta a diventare legge
Articolo successivoMotorola Edge 30 Ultra e Razr 2022 ricevono certificazione HDR10+

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui