iQOO ha presentato in sordina lo smartphone iQOO U5e in Cina. Il device ha un prezzo iniziale di 1.399 Yuan (circa 200 euro) ed è stato lanciato come lo smartphone 5G più conveniente di iQOO per il mercato cinese. Si unisce ad altri telefoni della serie U5, come l’iQOO U5 con Snapdragon 695 e l’iQOO U5x, che è dotato dello Snapdragon 680.

Vediamo di seguito tutti i dettagli sulle specifiche, le caratteristiche e il prezzo dell’iQOO U5e.

Specifiche e caratteristiche di iQOO U5e

L’iQOO U5e ha un pannello LCD IPS da 6,51 pollici con un notch a goccia. Lo schermo supporta una risoluzione HD+, ha un rapporto di aspetto 20:9, una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e una densità di pixel di 269ppi. Il dispositivo misura 164 x 75,84 x 8,25 mm e pesa circa 193 grammi.

L’U5e ha una fotocamera frontale da 8 megapixel per i selfie mentre il pannello posteriore ha una fotocamera principale da 13 megapixel, una fotocamera macro da 2 megapixel e un flash LED. Il pulsante di accensione situato sul bordo destro del dispositivo è integrato con uno scanner di impronte digitali. Ha anche il supporto per lo sblocco facciale.

L’U5e è un dispositivo pronto per il 5G, alimentato dal chip Dimensity 700. Offre fino a 6 GB di RAM LPDDR4x e fino a 128 GB di memoria UFS 2.1 ed è dotato di una batteria da 5.000 mAh che supporta la ricarica a 18 W.

Lo smartphone esegue il sistema operativo Android 12 con interfaccia OriginOS Ocean. Viene fornito con altre funzionalità come il supporto per doppia SIM, 5G, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5.1, una porta USB-C e un jack audio da 3,5 mm. Questo telefono è una versione rinominata del Vivo Y33s 5G.

L’iQOO U5e è disponibile in due varianti, 4 GB RAM + 128 GB storage e 6 GB RAM + 128 GB storage. Queste varianti hanno un prezzo rispettivamente di 1.399 Yuan (circa 200 euro) e 1.499 Yuan (circa 215 euro). Infine, lo smartphone è disponibile in due opzioni di colore, Dark Black e Silver White.

Articolo precedenteChrome, dalle estensioni si può tracciare la navigazione
Articolo successivoGoogle provoca Apple sulla messaggistica RCS con Drake
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.