La serie Galaxy S22 ha già sofferto di un bug sullo schermo poco dopo il suo lancio a febbraio che è stato risolto abbastanza celermente ed ora viene segnalato un nuovo problema. La questione è stata sollevata da alcun utenti possessori del Galaxy S22 sulla Samsung Community, che non sono in grado di utilizzare app di streaming come Netflix, Prime Video e molti altri.

Pare che il problema sia causato dalla frequenza di aggiornamento dello schermo del Galaxy S22, che si riduce automaticamente dopo un certo periodo anche con il contenuto in riproduzione. Quando ciò si verifica, il video “balbetta”, compromettendo l’esperienza di utilizzo dell’applicazione.

Il principale sospetto è che il sistema di frequenza di aggiornamento di Samsung non sia in grado di rilevare quando un video è in riproduzione, riducendo automaticamente la frequenza per risparmiare energia dopo pochi minuti senza rilevare alcun tocco sul display.

Nonostante ciò, non tutti i telefoni sembrano essere interessati dal bug in quanto solo pochi utenti stanno segnalando il problema. 

Ad ogni modo, speriamo che Samsung riesca a correggere il bug tramite un aggiornamento software, così come è avvenuto in altri casi in precedenza.

E tu, hai avuto problemi di questo genere con il tuo Samsung Galaxy S22? Scrivilo nei commenti!

Articolo precedenterealme Watch 3 e Buds Air 3 Neo sono disponibili in Italia
Articolo successivoOPPO Watch 3 potrebbe debuttare il 10 agosto
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.