La famiglia OPPO K10 potrebbe avere presto un nuovo membro. Secondo le informazioni raccolte da varie fonti, il produttore cinese è pronto a lanciare uno smartphone noto come OPPO K10 Neo.

Questo dispositivo dovrebbe avere un display LCD IPS da 60 Hz e il pannello avrà un notch a goccia per ospitare una fotocamera frontale a bassa risoluzione. Inoltre, il lettore di impronte digitali dovrebbe trovarsi sul pulsante di accensione.

Per quanto riguarda il processore del nuovo K10 Neo, le fonti indicano che dovrebbe essere annunciato con chipset Snapdragon 670. Per chi non lo ricordasse, questo SoC è arrivato sul mercato nel 2018 e nel dispositivo potrebbe essere affiancato a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Per quanto riguarda le fotocamere posteriori, il leak non indica ancora la risoluzione di ciascun sensore, ma l’OPPO K10 Neo avrà solo due lenti all’interno del modulo.

Per alimentare l’intero set, la capacità della batteria dovrebbe essere di 5.000 con supporto alla ricarica da 15W. Il sistema operativo sarà il già obsoleto Android 11 con interfaccia ColorOS 11.3.

Infine, il primo paese a ricevere OPPO K10 Neo potrebbe essere l’India e il suo prezzo locale sarà di circa 18.000 rupie circa 220 euro. Per ora OPPO non commenta la questione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui