13 Dicembre, 2019

MacOS: Usare il Mac per chiamate e messaggi

Ricevere una chiamata o un messaggio mentre si usa il Mac può significare alzarsi per trovare il telefono, ma con alcune semplici mosse, possiamo ricevere quegli stessi messaggi e chiamate sul Mac, evitandoci il fastidio. Una volta configurati, il Mac visualizzerà una notifica nell’angolo in alto a destra dello schermo ogni volta che riceviamo una nuova chiamata o un nuovo messaggio. Possiamo rispondere direttamente dal computer, senza toccare l’iPhone, comodo quando non è a portata di mano.
È possibile invece inviare una chiamata alla segreteria telefonica o inviare al chiamante un messaggio se non si è in grado di rispondere. Avremo bisogno di un microfono o di una webcam se usiamo uno schermo esterno o un Mac Mini. Per migliorare le prestazioni, consiglio di attivare la funzione Chiamate Wi-Fi (se il nostro operatore telefonico supporta la funzione), la tecnologia che ci consente di effettuare chiamate utilizzando una connessione Wi-Fi anziché la rete mobile.

 

1. Collegare l’account

In primo luogo, assicuriamoci che i nostri dispositivi utilizzino entrambi lo stesso account iCloud / ID Apple e rete Wi-Fi. Su Mac, apriamo FaceTime e scegliamo FaceTime > Preferenze, facciamo clic su Impostazioni e attiviamo le Chiamate da iPhone.

2. Chiamate connesse

Sul nostro iPhone, andiamo in Impostazioni > Telefono > Su altri dispositivi e attiviamo Consenti chiamate. Ora andiamo in Impostazioni > Telefono > Chiamate Wi-Fi e, se la voce è disponibile, attiviamo l’opzione Chiamate Wi-Fi su iPhone.

3. Bloccare l’accesso

Il menu “Consenti chiamate” ci permette di scegliere quali altri dispositivi possono effettuare e ricevere chiamate. Ciò significa che possiamo bloccare l’accesso sull’iPad, ad esempio, che è utile se ci piace guardare i film con il tablet, senza essere interrotti.

4. Chiamare su Mac

Nella finestra di FaceTime, digitiamo il nome di un contatto nella barra di ricerca, oppure facciamo clic sul + a destra, quindi scegliamo un contatto. Vedremo un’icona a forma di telefono se abbiamo il suo numero nella rubrica. Facciamo clic per chiamarlo.

5. Inoltrare i messaggi

Allo stesso modo, possiamo ricevere i messaggi sul Mac. Sul nostro iPhone, andiamo in Impostazioni > Messaggi > Inoltro SMS e scegliamo quali dispositivi possono ricevere i messaggi. Apriamo l’app Messaggi su Mac per inviare un SMS.

6. Inviare con Siri

Possiamo rendere le cose ancora più semplici usando Siri per dettare i messaggi di testo da inviare. Apriamo Siri e pronunciamo, ad esempio: “Invia un messaggio a mia madre dicendole che farò tardi”. Funziona con macOS Sierra o sistema più recente.

Condividi sui tuoi social
Marco Cereseto

Sono stato “folgorato” dai prodotti Apple nel 2010 con iPhone 3GS, anche se il primo vero prodotto fu iPod nano. Poi da lì ho iniziato ad appassionarmi sempre di più ai prodotti e alla filosofia di Cupertino, fino a diventare esperto di ogni trucco e segreto.

Translate »