Dopo il lancio sul mercato cinese gli indossabili Huawei Band 7 e Huawei Watch Fit 2 debuttano ufficialmente sul mercato europeo.

Nonostante le ottime performance nel mercato degli smartphone, Huawei si è distinta anche nel segmento dei fitness wearables attraverso le linee “Watch Fit” e “Band”, che nel primo trimestre di quest’anno hanno accolto nuove generazioni che portano importanti progressi nei dispositivi, a dimostrazione degli sforzi del produttore per attirare più consumatori.

Sebbene il lancio sia avvenuto pochi mesi fa, entrambe le versioni Watch Fit 2 e Band 7 erano limitate alla Cina, iniziando la disponibilità globale solo questo mercoledì 18 maggio.

Huawei Watch Fit 2

Concentrato sull’attrazione degli utenti che preferiscono gli smartwatch ai braccialetti intelligenti, Huawei Watch Fit 2 si distingue per offrire uno schermo più grande e un design che si avvicina a un orologio. Oltre al display da 1,74 pollici e alla costruzione elegante, l’accessorio dispone anche di sensori per il monitoraggio della salute e del fitness.

Tra gli altri punti di forza abbiamo il controllo della musica, rispondere alle chiamate e la possibilità di scambiare i braccialetti e personalizzare l’aspetto del dispositivo; non mancano il Bluetooth 5.2, il GPS e l’autonomia fino a 10 giorni di utilizzo, stima che può variare in base al profilo di ciascun utente.

Questo modello è disponibile in tre versioni (Active Edition, Classic Edition ed Elegant Edition) che variano in alcune specifiche tecniche e nel design. Vedi i prezzi:

  • Active Edition: 149 euro;
  • Classic Edition: 199 euro;
  • Elegant Edition: 249 euro.

Huawei Band 7

A conferma del rumor diffuso lunedì 16 maggio, Huawei Band 7 è stato annunciato nel mercato globale poche settimane dopo la conferma del suo annuncio nel continente asiatico. Come era prevedibile, questa variante dell’accessorio non apporta modifiche costruttive o di scheda tecnica, mantenendo lo schermo AMOLED da 1,47 pollici con risoluzione di 194 x 398 pixel.

Secondo l’azienda, il fitness tracker ha numerose funzionalità destinate al monitoraggio della salute e dell’attività fisica, tra cui sensore di frequenza cardiaca, accelerometro e contapassi. Questo modello dovrebbe rivaleggiare direttamente con il Mi Band 7, il braccialetto smart di Xiaomi che dovrebbe essere presentato a breve.

Per ora non ci sono dettagli sul prezzo della Huawei Band 7 ma sappiamo da informazioni precedenti dovrebbe costare di 59,99 euro.