Novembre 15, 2019

Recensione Cover in pelle per iPhone di Mujjo

Ho parecchi prodotti di questa società olandese, e tra i guanti touch e le cover, non trovo alcun difetto!

Tutto è ben rifinito, a partire già dal packaging, estremamente perfetto, in ogni dettaglio: dall’interno imbottito con gomma piuma, alla finestrella per verificare la qualità della pelle, alla chiusura magnetica.

La cover, oltre ad avere un rivestimento interno in microfibra, che evita graffi al nostro iPhone, protegge tutto il dispositivo, i tasti e la fotocamera, ad eccezione della parte inferiore, ricalcando un po’ il design delle cover originali in pelle di Apple. A differenza di quest’ultima però, non sono presenti i tasti in metallo.

Tasti che sono infatti la nota stonata della cover, forse un po’ troppo rigidi al momento dell’acquisto, ma che tenderanno ad ammorbidirsi dopo qualche settimana di utilizzo.

Di questa cover posso dire che mi ha convinto principalmente la qualità: valida alternativa al modello originale di Apple, la pelle e gli interni sono di eccellente manifattura, la protezione è la stessa e la cover si adatta perfettamente al dispositivo scelto, senza difficoltà di installazione. Piacevole al tatto, ripara lo schermo avendo un bordo alto il giusto, e non risulta scivolosa quanto quella originale di Apple, restituendo all’utente un ottimo grip.

Grazie alla parte inferiore scoperta, potremo sempre ammirare il colore del nostro iPhone.

Ovviamente supporta la ricarica wireless.

Disponibile nei colori nero, cuoio, verde alpino (davvero spettacolare) e blu monaco, sia nella versione semplice, che nella versione con tasca porta carta di credito.

Disponibile non solo per iPhone 11 Pro Max, ma anche per tanti altri dispositivi Apple e Android.

La trovate su Amazon: https://amzn.to/2OWZOmq

Vi consiglio anche di dare un’occhiata alla nostra recensione dei loro fantastici guanti, visto che ci avviciniamo all’inverno. Ecco il link, se ve la siete persa.

Condividi sui tuoi social
Marco Cereseto

Sono stato “folgorato” dai prodotti Apple nel 2010 con iPhone 3GS, anche se il primo vero prodotto fu iPod nano. Poi da lì ho iniziato ad appassionarmi sempre di più ai prodotti e alla filosofia di Cupertino, fino a diventare esperto di ogni trucco e segreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »