Più privacy: gli album di foto nascoste e cancellate possono essere bloccati con una password in iOS 16.

Presentato da Apple al WWDC 2022, iOS 16 è la nuova generazione del software proprietario dell’azienda che apporta importanti progressi sia nell’aspetto del sistema che nella sicurezza e privacy degli utenti, caratteristiche che sono diventate pilastri del sistema, consacrandolo nella comunità iPhone.

Nonostante sia popolare, il sistema è ancora limitato dal fatto che non fornisce funzionalità di base che sono nativamente disponibili in software o interfacce rivali, come la possibilità di bloccare album fotografici nascosti e file multimediali eliminati.

Anche se c’è voluto del tempo, questa funzionalità sarà disponibile per tutti dalla nuova versione di iOS, aumentando la sicurezza e la privacy delle foto archiviate sul telefono. Attualmente, gli utenti possono nascondere determinate immagini dal rullino fotografico, ma senza la possibilità di limitare l’accesso con una password.

Come spiega l’azienda, l’attivazione del livello di protezione aggiuntivo sui file richiederà l’inserimento di una forma di autenticazione (Touch ID, Face ID o PIN) prima del rilascio dell’accesso ai contenuti, portando negli album della fotocamera la stessa sicurezza introdotta in altre aree del sistema operativo.

Nonostante si tratti di una novità per il software apple, gli utenti Android hanno da tempo disponibile questa funzione nell’app Foto di Google, che permette di nascondere immagini e video spostandoli in una cartella privata visibile solo inserendo la password di accesso.

A differenza di altre funzionalità introdotte dall’azienda al WWDC 2022, questo livello di sicurezza dovrebbe essere disponibile sul canale stabile una volta che iOS 16 sarà rilasciato nell’ultimo trimestre di quest’anno.

Restate sempre sintonizzati sulle nostre frequenze ed appena avremo nuove informazioni in merito e altre news provenienti dal mondo della tecnologia posteremo un nuovo articolo per tenervi aggiornati.

Ti è piaciuta questa nuova funzionalità in iOS 16? Raccontacelo nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui