Telegram è stato avvistato più volte negli ultimi due mesi mentre lavorava a un livello premium. Niente pubblicità. Il 10 giugno, l’amministratore delegato e fondatore del servizio di messaggistica, Pavel Durov, ha ufficializzato Telegram Premium, senza però specificarne i vantaggi e il prezzo di abbonamento mensile. Ora, dopo l’annuncio del superamento dei 700 milioni di utenti attivi mensili, Telegram ha lanciato il piano Premium e ha rivelato tutte le caratteristiche che contiene.

Telegram afferma che “i contributi degli abbonati premium aiuteranno a migliorare ed espandere l’app per i decenni a venire, mentre Telegram rimarrà libera, indipendente e sosterrà i suoi valori di priorità per gli utenti, ridefinendo il modo in cui un’azienda tecnologica dovrebbe operare”. Con questa mossa, Telegram non sposta nessuna delle funzioni gratuite dietro un muro a pagamento. Al contrario, ne sta migliorando molte e le sta raggruppando in un livello a pagamento. Di seguito una carrellata di tutte le nuove funzionalità di Telegram Premium:

  • Caricamenti da 4 GB: Finora Telegram ha consentito la condivisione di file di dimensioni fino a 2 GB attraverso la sua piattaforma. Per gli utenti Premium, questo limite è stato raddoppiato a 4GB. Tali file di grandi dimensioni possono essere scaricati anche con il livello gratuito.
  • Velocità di download più elevate: Oltre al limite di condivisione dei file più elevato, gli abbonati a Telegram Premium potranno usufruire delle velocità più elevate consentite dalla rete. Dato che la velocità di download può essere fastidiosamente lenta sulla piattaforma, questa è un’aggiunta gradita.
  • Seguire più canali: Telegram Premium vi permetterà di seguire fino a 1000 canali, rispetto ai 500 della versione gratuita. Allo stesso modo, potrete appuntare fino a 10 chat, riservare 20 link pubblici a t.me, godere di un accesso rapido a oltre 400 GIF preferite e salvare fino a 10 adesivi, il tutto raddoppiando il limite del livello non a pagamento.
  • Biografie più lunghe e immagini del profilo animate: Gli abbonati possono avere una biografia più lunga e aggiungere link. Inoltre, i video del profilo degli utenti premium si animeranno all’interno della finestra di chat e nell’elenco delle conversazioni.
  • Trascrizione di messaggi vocali in testo: Gli utenti Premium possono convertire in testo i messaggi vocali inviati, se non vogliono ascoltare la nota.
  • Gestire meglio l’elenco delle chat: è possibile impostare Telegram in modo che apra sempre una cartella personalizzata con le conversazioni preferite o le chat non lette, invece della cartella predefinita “Tutte le chat”. Inoltre, gli utenti premium possono archiviare e silenziare automaticamente le nuove conversazioni.
  • Nuovi adesivi e reazioni: Telegram Premium vi permetterà di esprimervi meglio con l’accesso ad adesivi esclusivi con animazioni a tutto schermo e oltre 10 nuove reazioni emoji. Gli adesivi saranno aggiornati mensilmente.
  • Nessuna pubblicità: gli utenti premium otterranno un badge speciale, l’accesso alle icone delle app premium e non verranno visualizzati annunci pubblicitari nei canali pubblici.

Sorprendentemente, l’annuncio di Telegram mette in evidenza solo le caratteristiche del livello premium e non menziona nulla sul prezzo. A seconda della regione, il prezzo sembra variare tra i 5 e i 6 dollari. In India, l’abbonamento costa 460 rupie al mese (~6 dollari) per gli utenti iOS, un prezzo più alto.

Telegram ha anche annunciato miglioramenti per coloro che non vogliono pagare. Se gestite un gruppo pubblico sulla piattaforma di messaggistica, potete abilitare le richieste di adesione in modo che gli amministratori possano esaminare i nuovi membri prima che si uniscano al gruppo. Le personalità e le organizzazioni pubbliche possono verificare il proprio canale, gruppo o bot e ottenere un badge di verifica. Questo vi aiuterà a confermare rapidamente che i messaggi provengono da una fonte verificata e sono affidabili.

Gli utenti Android possono usufruire delle anteprime delle chat come nella versione iOS dell’app: è possibile premere a lungo su una chat per visualizzare l’anteprima del contenuto del messaggio senza doverlo contrassegnare come letto. Inoltre, l’opzione Salva nella galleria è stata reintrodotta nell’app Android e ora consente di specificare le impostazioni per chat, canale e gruppo.

Per gli utenti di iPhone, una barra di avanzamento animata verrà visualizzata per la condivisione di file di grandi dimensioni per dare un’idea più precisa dell’avanzamento complessivo. Se utilizzate Telegram sul vostro Mac, potete ora creare un’immagine del profilo animata utilizzando lo strumento integrato. Altri miglioramenti includono una migliore qualità audio e video nei messaggi vocali e video per gli utenti Android, animazioni più fluide a 120 fps su iPhone e iPad e numerose correzioni sotto il cofano per eliminare i bug.

Tutti questi cambiamenti fanno parte di Telegram v8.8. L’aggiornamento potrebbe non comparire immediatamente sul Play Store, poiché è in fase di distribuzione graduale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui