Da pochi giorni Google ha rilasciato il nuovo Android 13 per i suoi smartphone Google Pixel a partire dal Pixel 4, però, per chi ha uno smartphone della serie Pixel 6 di questo 2022, si tratta di un aggiornamento permanente che impedisce di effettuare il rollback ad Android 12. Come mai?

Fin’ora era possibile effettuare il downgrade della propria versione software tramite sideload manuale della vecchia versione, ovviamente, tramite questa procedura si perdono tutti i dati e dovrete configurare di nuovo lo smartphone ma, con l’aggiornamento da Android 12 ad Android 13, sembra che tale operazione non sia più possibile per il Pixel 6, 6 Pro e 6A. Nella pagina developers di Google troviamo questo warning che ci avvisa proprio di questa novità:

Come possiamo leggere dall’immagine qui sopra, non si può fare rollback per via “dell’incremento della versione anti-rollback“. Si tratta di una misura di sicurezza che Google ha già adottato in passato, serve ad impedire l’implementazione di exploit di versioni software precedenti. Questa misura di sicurezza è stata adottata a causa di una falla di sicurezza, già nota, presente nel bootloader di Android 12 , quindi, tramite questa mossa, Google va a risolvere questa criticità legata ai Pixel 6, 6 Pro e 6A (critività che potrebbe legarsi al SoC Google Tensor).

Articolo precedenteTikTok utilizza l’IA per trasformare il testo in un’immagine
Articolo successivoCome disegnare con l’app CorelDRAW
Ho varie passioni che ruotano intorno alla tecnologia come gli smartphone, i PC e i videogiochi ma con la diffusione delle cuffie wireless mi sono avvicinato sempre di più al mondo dell'audio fino a rimanerne stregato e diventarne un grande appassionato.