Alla fine di luglio abbiamo visto fonti che affermavano che la NVIDIA GeForce RTX 4080 potrebbe essere più potente della RTX 3090 Ti e ora sono trapelate possibili specifiche che indicano che la GPU dovrebbe avere una memoria GDDR6X più veloce e meno core CUDA.

Le informazioni provengono dal leaker kopite7kimi su Twitter. Secondo questi, la GeForce RTX 4080 non dovrebbe avere 10.240 CUDA core, ma 9.728, il che implica una riduzione del 5% rispetto al precedente rumor. Le memorie invece dovrebbero essere GDDR6X con 21Gbps invece di GDDR6 con 18Gbps.

I'm not a chatterbox, but I have to make some updates. I hope you don't mind.
a possible RTX 4080,
PG136/139-SKU360
AD103-300-A1
9728FP32
256bit 16G 21Gbps GDDR6X
total power ~420W
TSE ~15000
Now I have completed the latest update for 4090, 4080 and 4070. — kopite7kimi (@kopite7kimi) August 5, 2022

Il TDP dovrebbe rimanere comunque a 420 watt, un set che anche con i numeri ridotti dovrebbe essere il 35% più potente di quello che si trova nella GeForce RTX 3090 Ti. Questo ci porta anche a credere che la nuova GPU avrà un potente sistema di dissipazione del calore per garantirne l’utilizzo anche con carichi di lavoro elevati.

Articolo precedenteColorOS 13 basata su Android 13 sarà rilasciata questo mese
Articolo successivoPixel Fold monterà la fotocamera selfie lungo il telaio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui