Dopo che il CEO e fondatore di Xiaomi ha confermato che il modello Xiaomi 12 Ultra sarà rilasciato a luglio, persone che lavorano presso il brand hanno rivelato che la data precisa è il 5 luglio.

Le informazioni sono state successivamente condivise dallo staff di TechGoing e la presentazione dovrebbe inizialmente aver luogo in Cina.

Pertanto, se la fuga di notizie verrà confermata, molto probabilmente Xiaomi se la giocherà con ASUS per vedere chi lancerà il primo smartphone con processore Snapdragon 8 Plus Gen 1. Come di consueto, l’annuncio globale dello Xiaomi 12 Ultra potrebbe arrivare un mese dopo il lancio in Cina. 

Secondo quanto emerso fin ora lo Xiaomi 12 Ultra dovrebbe avere un display OLED QHD+ da 6,73 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e il nuovo chipset è allineato alla RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1.

Inoltre, questo sarà il primo dispositivo cinese sviluppato in collaborazione con Leica, ci si aspetta dunque delle fotocamere estremamente potenti. Infine, la batteria da 4.900 mAh dovrebbe supportare la ricarica rapida fino a 120 W cablata.

Tuttavia, Xiaomi non ha ancora confermato il leak, si tratta per ora di un’indiscrezione anche se siamo certi non tarderanno ad arrivare nuove notizie e magari maggiori dettagli proprio dall’azienda.

Articolo precedenteNothing Phone (1) iniziano le prenotazioni per il preordine
Articolo successivoFacebook combatterà gli annunci immobiliari razzisti
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.