L’assenza di icone nella Build 25174 suggerisce che il comando di spegnimento  “Arresta il sistema” di Windows 11 dovrebbe subire una qualche revisione.

Questo mercoledì 3 agosto, Microsoft ha rilasciato un’altra Build – la 25174 – per gli addetti ai lavori di Windows 11. La nuova versione porta alcune novità e correzioni di bug, ma ha portato una domanda da parte degli utenti, che hanno perso una famosa icona presente nel comando “Shutdown” o “Arresta il sistema”, spegnere il computer.

Il menu di fine attività presentava sempre un’icona del PC con una schermata blu sul lato sinistro del banner, ma questa volta appare vuota, con solo le opzioni di comando, come rivelato da un utente di Twitter.

L’utente, che sul social network si fa chiamare Xeno, ha mostrato che durante il recupero di ulteriori informazioni utilizzando Windows Resource Hacker, ha cercato le cartelle “Icon” e “Icon Group” e ha visto che all’interno del file DLL “shutdownux” non esistevano. Detto questo, i netizen discutono sul fatto che questo debba essere un bug che è passato inosservato durante i test di Microsoft oppure che questo tipo di icona debba ricevere un nuovo design nei prossimi aggiornamenti.

Ad ogni modo, si prevede che, con il contraccolpo, le nuove versioni riportino l’icona, migliorata o meno. Vale la pena ricordare che in una versione precedente di Dev 25115, Microsoft aveva già apportato alcune modifiche al menu di spegnimento di Windows 11.

Nel corso delle prossime settimane avremo sicuramente ulteriori dettagli in merito al menu di arresto del sistema di Windows 11, quindi seguiteci sui nostri canali ed appena avremo nuove informazioni sull’argomento o altre notizie provenienti dal mondo detta tecnologia posteremo un nuovo articolo per tenervi aggiornati come sempre.

Cosa pensi possa essere successo in questo aggiornamento, hai notato altri problemi nella build? Lascia il tuo commento!

Articolo precedenteMeta svela BlenderBot 3, un chatbot che impara dalle interazioni
Articolo successivoColorOS 13 basata su Android 13 sarà rilasciata questo mese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui