Il GXT 980 Redex è il nuovo mouse wireless da gaming della Trust che porta la tecnologia senza fili in una fascia di mercato entry level per questa tipologia di prodotti. Il GXT 980 non è solamente un mouse wireless dal prezzo economico ma ha tante funzioni interessanti che andremo a scoprire in questa recensione, vi possiamo accennare che ha un’autonomia di ben 50 ore e che si può utilizzare anche in modalità cablata mentre lo ricaricate. Scopriamolo insieme!

Specifiche tecniche

  • Dimensioni: 112 x 54 x 39 mm, peso 86gr (111gr con il ricevitore all’interno);
  • caratteristiche sensore: modello PMW3325, tipologia ottica, 200-10000 dpi;
  • polling rate sensore: 125-1000 Hz;
  • tipologia di grip possibili: palm, claw, finger;
  • pulsanti: 6 pulsanti programmabili (con possibilità di macro);
  • connettività: wireless 2.4GHz fino a 10 metri, no Bluetooth;
  • batteria: batteria integrata ricaricabile tramite USB-C;
  • materiale pad di scorrimento: UPE;
  • funzioni speciali: slider manuale per il polling rate, Kailh switches 80 milioni di click;

Confezione

All’interno della confezione troviamo: mouse GXT 980 Redex, cavo USB-C/USB-A da 1.6m in tessuto, ricevitore USB e manuale di istruzioni.

Design, ergonomia e funzioni

Il mouse GXT 980 è realizzato interamente in plastica di buona fattura che gli conferisce una buona solidità generale; la plastica è opaca, quindi, non trattiene le impronte. Sul corpo del mouse troviamo 6 tasti programmabili: click destro, click sinistro, rotella centrale, tasto laterale superiore, tasto laterale inferiore e tasto per il controllo dei DPI. Anteriormente troviamo l’ingresso per la porta USB-C mentre inferiormente troviamo l’interruttore per cambiare la frequenza del mouse e quello per l’accensione. La parte posteriore del mouse può essere sfilata per accedere ad un vano dove potete depositare il ricevitore wireless per averlo sempre con voi evitando di perderlo.

Per essere un mouse da gaming ha un design sobrio e semplice che sta bene anche in ambienti come lo studio o l’ufficio risultando un buon tuttofare. Sono presenti dei LED RGB ma riguardano esclusivamente la scritta GXTrust, le due strisce attorno la rotella e il LED nella parte posteriore, quindi, quando avrete la mano sul mouse buona parte dell’illuminazione è coperta. L’ergonomia è buona e non avendo una forma particolare può andare bene alla maggior parte dell’utenza.

Il mouse GXT 980 si collega al PC tramite il ricevitore wireless, nel caso si dovesse scaricare lo potete comunque utilizzare in modalità cablata mentre si ricarica (0-100% in 3H). L’autonomia si attesta sulla 50 ore, questo risultato si ottiene anche mediante l’integrazione della tecnologia del battery saving che manda in stanby il mouse quando comprende che non lo state utilizzando e torna a funzionare appena lo muovete.

Software e personalizzazione

Tramite il software disponibile per PC Windows (versione 11, 10, 8), potrete regolare parametri quali: programmazione dei tasti, impostazioni dei DPI, controllo dei LED e la creazione di macro. È possibile creare fino a cinque profili differenti e l’aspetto interessante è che possono essere esportati per evitare di perderli oppure per fare un ripristino nel caso fate delle modifiche e volete tornare allo stato precedente. Il software è facilmente consultabile il che è un plus per gli utenti meno avvezzi.

Considerazioni finali

Ad un prezzo di 39,99€, il GXT 980 è un mouse wireless che vi consigliamo sia che siate videogiocatori sia che siate semplicemente degli utenti alla ricerca di un mouse senza fili economico e dalla buona ergonomia. L’autonomia è un suo punto forte, ben 50 ore di utilizzo continuativo senza dimenticare che quando lo mettete in ricarica continua a funzionare in modalità cablata. Per questa fascia di prezzo offre davvero tante funzioni, la possibilità di regolare il polling rate direttamente del mouse è molto comodo così come lo è lo slot dove posizionare il ricevitore quando non vi serve.

Potete acquistare il mouse GXT 980 Redex su Amazon.

Durante la nostra prova lo abbiamo abbinato alla tastiera da gaming Trust GXT 834 Callaz di cui trovate la nostra recensione completa.

Ragazzi seguiteci sui Nostri Social, iscrivetevi al canale YouTube Revot3ch

Entrate anche nel Gruppo Telegram e nel Nostro Canale di Offerte, vi aspettiamo!!

Siamo anche su Instagram e Facebook, venite a trovarci!

Un saluto da Zio Bob, Pasqui e Liberato che ha scritto questo articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui