Ieri mercoledì 18 maggio, TikTok ha annunciato la Branded Mission, una soluzione pubblicitaria che consente agli inserzionisti di ottenere contenuti autentici dai creatori e trasformare video ad alte prestazioni in annunci di brand.

Secondo TikTok, il nuovo strumento è un modo per connettere aziende e creator, consentendo alla community della piattaforma di avere più potere creativo negli annunci di una campagna, oltre a rendere più facile la scoperta di creator emergenti.

Utilizzando Branded Mission, gli inserzionisti possono coinvolgere la community per partecipare a campagne brandizzate, consentire ai creator di raccontare in modo autentico la storia dell’azienda e diversificare l’ecosistema di produttori di contenuti della piattaforma.

Sempre secondo il social network, la Branded Mission è in fase di test e disponibile per i brand in mercati selezionati in tutto il mondo. I profili devono avere almeno 18 anni e avere più di 1.000 follower per partecipare.

Come funzionerà?

La piattaforma ha evidenziato che i brand possono fornire istruzioni alla community dei creator per partecipare alla loro mission. Una volta pubblicati, i video possono essere curati e amplificati attraverso il traffico pubblicitario promosso.

I creator i cui video sono contrassegnati come annunci otterranno un aumento del traffico e diventeranno idonei per i pagamenti in contanti. I produttori vedranno potenziali guadagni in ogni pagina della mission con il brand.

Vi sono piaciute le novità annunciate da TikTok? Raccontacelo nei commenti qui sotto!