Mozilla ha confermato che sta sviluppando un’app mobile per Thunderbird, il suo client di posta elettronica gratuito che per quasi 20 anni è rimasto limitato al PC. Il software è particolarmente utile per i professionisti che cercano una soluzione che integri servizi da più account di posta elettronica, notizie e altre informazioni.

L’annuncio è stato fatto sabato 07 maggio dal product manager di Mozilla Thunderbird, Ryan Lee Sipes. Secondo il dirigente, il rilascio di una versione mobile del client è la “priorità numero due” della fondazione, poiché l’obiettivo principale per le prossime settimane è quello di migliorare l’interfaccia utente della versione per Windows, Linux e macOS.

Entrambi i miglioramenti sono molto graditi agli utenti della piattaforma lanciata nel 2003. In termini di design, Thunderbird non ha un’interfaccia user friendly come il suo rivale One Outlook, ma il software sopravvive ancora tra il pubblico più fedele.

Data la natura open source dell’app, è possibile che una versione chiusa e stabile venga rilasciata agli utenti tramite il Play Store e l’App Store. In futuro, gli sviluppatori potrebbero godere di una versione aperta su F-Droid.

Mozilla sta investendo in più sicurezza per i suoi servizi. Firefox, per esempio, dovrebbe raggiungere la sua centesima versione con priorità di connessione HTTPS, oltre a integrare “Multi-Account Containers” con il suo servizio VPN, garantendo più privacy. Tale strategia potrebbe riflettersi nella prossima distribuzione di Thunderbird.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui