Se qualcuno avesse dei dubbi sull’influenza di come Elon Musk – anche con un gioco non proprio leale – abbia un’influenza monumentale sul mercato finanziario, ha capito tutto con il processo (o imbroglio) dell’acquisto di Twitter, ora sospeso. Ma, oltre a questo movimento miliardario, sta anche per diventare il proprietario della startup di maggior valore degli Stati Uniti, SpaceX.

Questo perché, secondo Reuters, la valutazione della società è salita a oltre 125 miliardi di dollari in una vendita di azioni in corso sul mercato secondario. Questo valore è aumentato da ottobre dello scorso anno, quando le azioni sono state vendute a $ 56 e oggi raggiungerà $ 72.

Non sono state emesse nuove azioni nell’offerta secondaria, ma ci sono indicazioni che potrebbe essere fatto fino al 2022. Dopo aver raggiunto quei $ 125 miliardi, lo stravagante produttore di missili potrebbe superare il gigante fintech Stripe, del valore di $ 115 miliardi.

Non è stato possibile sapere quante azioni siano state messe in vendita dalla società, né stabilire se lo stesso Musk (che possiede il 44% di SpaceX) sia tra coloro che hanno venduto azioni. Se tutto va bene, l’azienda dovrebbe diventare la seconda azienda aerospaziale al mondo, dietro Bytedance, la società cinese proprietaria anche di TikTok, del valore di 140 miliardi di dollari.