Qualcomm ha confermato che il 20 maggio terrà un nuovo evento Snapdragon in Cina. In questa conferenza, l’azienda intende presentare il suo chipset mobile di punta di prossima generazione, lo Snapdragon 8 Gen 1+. Tuttavia, prima di questo evento, una nuova fuga di notizie ha rivelato alcuni dettagli interessanti su questo chipset.

Lo Snapdragon 8 Gen 1 Plus (SM8475) del gigante dei chip è basato su un processo a 4 nm. Questo chipset sarà apparentemente caratterizzato da un aumento generale delle prestazioni grazie a un overclocking del 10%. Il processore manterrà comunque l’architettura a cluster di core “1+3+4”, che consiste in un Cortex X2, un Cortex A710 e un Cortex A510. Secondo un noto informatore di Weibo, la CPU e la GPU dell’architettura sono ancora le stesse, ma con un miglioramento dell’efficienza energetica del 30%.

In altre parole, oltre al miglioramento del 10% delle prestazioni, questo chipset avrà anche una migliore resistenza complessiva. L’informatore ha aggiunto che questi sono gli unici dati ufficiali al momento, anche se le prestazioni effettive del chip Snapdragon 8 Gen 1+ prodotto in serie sono ancora sconosciute. Per chi non lo sapesse, lo Snapdragon 8 Gen 1+ sostituirà l’attuale Snapdragon 8 Gen 1 e sarà presto presente nei prossimi modelli di smartphone di punta di vari brand del settore.