23 Gennaio, 2020

Recensione Tastierino Numerico Bluetooth SATECHI 34 Tasti

I prodotti Apple si sa, sono considerati anche oggetti di design e seppur minimalisti, talvolta sono privi di alcuni particolari che nell’utilizzo quotidiano avremmo necessità di avere a disposizione.

Se si utilizza abitualmente la tastiera Apple in dotazione ad iMac, o quella dei MacBook, e il nostro lavoro consiste principalmente nell’inserimento di dati numerici, sentiremo sicuramente la mancanza di un tasterino numerico, disponibile invece su quasi tutte le tastiere standard dei computer Windows.

Il profilo e la compattezza delle tastiere Apple non ha eguali, tuttavia il fatto di usare solamente i numeri orizzontali posti sopra le lettere della tastiera, potrebbe risultare alquanto scomodo.

Se ci aggiungiamo una gestione dello spazio riservato alle quattro frecce direzionali, sentiamo davvero la necessità di qualcosa in più.

Satechi ci viene incontro con un tastierino numerico bluetooth, davvero ben fatto, che ricorda molto i dispositivi Apple originali.

L’azienda è stata fondata nel 2005 a San Diego in California ed è un innovativo marchio leader di prodotti ed accessori tech, dal design elegante a prezzi accessibili.

Tutti i loro prodotti sono accuratamente realizzati in robusti e durevoli materiali, creati per dare soluzioni e facilitare l’uso quotidiano dei clienti che si rivolgono a loro.

Questo tastierino non è da meno: realizzato in solido alluminio, che richiama esattamente le finiture della tastiera dell’ iMac, si accosta perfettamente alle dimensioni del prodotto Apple e fa sembrare i due prodotti quasi “come due gemelli separati alla nascita”.

La tastiera estesa Bluetooth di Satechi è dotata di un tastierino numerico completo, frecce di navigazione e tasti di scelta rapida MacOS configurabili, per aumentare la produttività e rendere l’immissione dei dati un gioco da ragazzi.

La connessione è molto semplice ed avviene tramite il tasto di accoppiamento posto nella parte frontale, per il riconoscimento bluetooth.

Dotata di porta USB-C per la ricarica, il tastierino garantisce un’autonomia di circa 50 ore, ma in caso si scarichi completamente, potremo continuare a lavorare in modalità wireless mentre la tastiera si ricarica, senza interrompe il nostro lavoro.

Le dimensioni compatte ci permettono di portarla sempre con noi.

Non pensavo di aver bisogno di questo accessorio, finché non l’ho provato.

La comodità di aver un tastierino numerico a portata di mano è davvero fantastico.

Bisogna solamente un po’ abituarsi all’uso, perché il layout non è propriamente europeo, ma dopo pochi istanti di utilizzo, sapremo esattamente dove digitare su di esso senza guardarlo.

E’ un accessorio che dovete assolutamente avere sulla vostra scrivania, per aumentare sicuramente la vostra produttività.

Lo trovate su Amazon, in versione argento e grigio siderale: https://amzn.to/2ZG5uEI

COMPATIBILITÀ: iMac Pro/iMac, 2019 MacBook Pro/Air, 2019/2018 iPad Pro, iPad Air/Mini, iPhone 11 Plus Max/11 Plus/11, XS Max/XS/XR/X, 8 Plus/8, iOS ed altri dispositivi MacOS

Condividi sui tuoi social
Marco Cereseto

Sono stato “folgorato” dai prodotti Apple nel 2010 con iPhone 3GS, anche se il primo vero prodotto fu iPod nano. Poi da lì ho iniziato ad appassionarmi sempre di più ai prodotti e alla filosofia di Cupertino, fino a diventare esperto di ogni trucco e segreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »