Il rasoio da barba Panasonic ES-LV67 ha un design moderno, un motore lineare ad alta velocità e un sensore che regola la velocità di rasatura in base alla densità della barba, 5 lame e una testina di rasatura multidirezionale. Insomma, sulla carta ha delle ottime caratteristiche, per cui vediamo come si è comportato nella prova sul campo.

Design e confezione

Il rasoio è di colore viola sulla parte anteriore dell’impugnatura e sulla testina, risulta abbastanza leggero e con una buona struttura nonostante buona parte della componentistica sia in plastica. Ha una buona ergonomia per un’impugnatura comoda. Sulla parte anteriore abbiamo il tasto di accensione/spegnimento, la scritta Wet&Dry, che indica chiaramente che il prodotto può essere usato sia a secco che con acqua, e l’indicatore del livello della batteria.

La testina è costituita da 5 lame in acciaio inossidabile, in più abbiamo il tagliabasette a scomparsa per rifinire i dettagli. La testina è multidirezionale per agevolare la rasatura seguendo i lineamenti del viso. Riguardo le lame, centralmente troviamo la lama a sollevamento rapido con pettine per i peli più lunghi, di seguito, andando verso l’esterno, due lamine per sollevare i peli distesi, utili soprattutto nella zona del collo, ed infine le due più esterne che offrono un secondo taglio ravvicinato.

In confezione troviamo caricatore, pettinino per la pulizia, olio, copertura di protezione e custodia da viaggio, molto pratica e gradita.

Caratteristiche ed uso

Il rasoio da barba Panasonic è dotato di un motore lineare ad alta velocità per una rasatura rapida ed uniforme ma anche di sensore che regola automaticamente la velocità in base alla densità della barba, affinché la rasatura risulti accurata e confortevole e per evitare arrossamenti nelle zone in cui la barba è meno folta. 

Il rasoio si comporta egregiamente su barba di media lunghezza, fino a due giorni nel mio caso. La rasatura avviene in tempi rapidi, soprattutto a secco e lascia la pelle pulita e senza significativi rossori. Su barba più lunga qualche rossore c’è soprattutto perché diventa necessario passare più volte per avere una rasatura omogenea e un risultato soddisfacente. Fa il suo dovere anche su rasatura con schiuma e pelle bagnata anche se in questo caso occorre più tempo ma per le pelli più delicate è consigliabile. Dopo la rasatura con schiuma è assolutamente necessario pulire accuratamente il rasoio, anche se la pulizia e la manutenzione ordinaria in seguito all’uso sono indispensabili sempre per una maggiore durata del dispositivo e delle lame.

La testina è multidirezionale, vale a dire che si muove in maniera flessibile per seguire i contorni del viso e le linee del collo, ma durante la rasatura può essere bloccata. È dotata di 5 lame e di un tagliabasette a scomparsa veramente molto affilato che fa da rifinitore. Le lame interne sono inclinate di 30°.

La batteria consente di effettuare più rasature con una sola ricarica dato che ha un’autonomia di circa 50 minuti e per una ricarica completa occorre circa 1 ora.

La custodia da viaggio ne agevola il trasporto e l’uso, appunto, durante i viaggi sia per lavoro che per vacanza.

Considerazioni finali

Il rasoio da barba Panasonic ES-LV67 conferma nella pratica di possedere le caratteristiche elencate sulla carta; si tratta di un buon prodotto che consente di avere una rasatura uniforme in tempi ragionevoli, senza necessità di passare più e più volte grazie alla presenza di ben 5 lame e alla testina Multi-Flex che segue i contorni del viso. Il sensore adatta la velocità alla densità della barba, fornendo una sorta di rasatura personalizzata. La possibilità di usarlo sia a secco che con acqua lo rende adatto a tutti i tipi di pelle e stile di rasatura. 

Se volete potete acquistarlo sul sito Panasonic o su Amazon.

8 / 10 Voto Finale
DESIGN7.5
MATERIALI8
USO GENERALE8.5
QUALITÀ PREZZO8