23 Gennaio, 2020

Con le vendite di cuffie wireless in crescita ogni anno, sono tanti i modelli che popolano il mercato e questo rende difficile scegliere le cuffie che fanno per noi e per il nostro modello di smartphone Android o Apple.

Personalmente penso che ci siano ancora dei piccoli problemi con le cuffie wireless quando si tratta di una qualità audio ottimale ma, visto che la maggior parte delle persone ascolta la musica mentre è in giro con lo streaming dai propri dispositivi, possiamo anche affermare che questo gap sulla qualità audio si sta colmando.

Allora eccoci qua a recensire queste cuffie della Satechi e precisamente le cuffie ST-AHPM.

Satechi è più conosciuto per i suoi eleganti accessori tecnologici piuttosto che per la sua gamma audio, quindi sarà interessante sapere come si posizionano in questa categoria di particolare interesse per gli audiofili. In vendita su Amazon, le cuffie wireless in alluminio Satechi offrono una solida esperienza audio e sono per chi cerca una risposta nell’ascolto dei bassi.

Come per la maggior parte dei prodotti Satechi, il design è elegante e accattivante.

Design

Disponibile in argento, oro, oro rosa e space grey, il materiale costruttivo in alluminio e i dettagli donano l’impressione di avere il paio di cuffie più comode al mondo; la fascia per la testa e gli auricolari presentano una morbida similpelle imbottita. Sono realmente comode, ma la sensazione è in realtà più di quanto ci si possa aspettare. L’aspetto delle cuffie è elegante e minimalista. Satechi lascia parlare il suo stile che incarna e completa quello stile che da sempre contraddistingue Apple.

Sull’auricolare sinistro ci sono i controlli volume e Bluetooth. Quest’ultimo funge anche da pulsante di accensione e i pulsanti per il volume servono per navigare nelle tracce quando vengono tenuti premuti anziché essere toccati.

Le cuffie vengono fornite con un cavo per collegarle al nostro device: ha incorporato un telecomando a pulsante singolo in linea ed un microfono per le chiamate sul campo. Stranamente ho notato un piccolo inconveniente che potrebbe verificarsi, cioè il cavo non disaccoppia automaticamente le cuffie con il dispositivo mobile quando lo colleghi, quindi fai attenzione: potresti facilmente scaricare la batteria collegando il cavo ma non disaccoppiando manualmente la connessione Bluetooth.

Oltre al cavo audio, le cuffie vengono fornite con un cavo di ricarica micro USB per la ricarica, non è presente una custodia. Per quanto riguarda la durata Satechi stima che la durata della batteria sia di circa 18 ore, ma bisogna tener conto che i risultati possono variare in base ai livelli di volume.

Prestazioni e conclusioni

La qualità del suono di queste cuffie è migliore di quanto ti aspetteresti, sono rimasto colpito dal suono aperto e ben bilanciato.

Andiamo ad analizzare il comparto audio, partendo però dal metodo di accoppiamento. Trattandosi di comunissime cuffie Bluetooth il pairing è molto semplice e immediato. Per avviare la procedura è sufficiente tenere premuto sul tasto di accensione finché il LED non inizia a lampeggiare tra il rosso e il blu e selezionare tra la lista di dispositivi il nome “ST-AHPM”, mentre per annullarne l’accoppiamento basterà ancora una volta tenere premuto per qualche istante lo stesso tasto dell’accensione. Ricordo anche che queste funzioni hanno un segnale acustico che ci avviserà di tutte queste operazioni.

Arriviamo alla qualità del suono. Per quanto riguarda questa caratteristica posso esprimermi positivamente, visto che tutti i parametri vengono tenuti in modo equilibrato, tranne quando il volume è al massimo poiché il suono tende a distorcersi un po’ e questo infastidisce. Sia utilizzando la connessione wireless che quella via cavo sono riuscito a percepire la stessa esperienza, segno che anche il Bluetooth 4.0, che mi lasciava un poco titubante sulla connessione, basta per questo tipo di prodotto.

Non sapevo cosa aspettarmi poiché è la prima volta che mi imbatto nelle cuffie del brand Satechi ben conosciuto per altri prodotti annessi al settore informatico. Spero non sia l’ultima volta perché queste cuffie sono un vero affare, tra le migliori cuffie Bluetooth economiche che io abbia mai recensito. Le consiglio a chi vuole approcciarsi all’ascolto di qualità partendo da una spesa contenuta di € 69,99.

Se volete potete acquistarle su Amazon al seguente link https://amzn.to/2RzHK2R.

PRO

Potenti prestazioni audio con bassi intensi. Design elegante. Cavo staccabile.

CONTRO

L’elaborazione del segnale digitale e la risposta dei bassi potenziata non sono per tutti. Il cavo non commuta automaticamente le cuffie in modalità passiva.

Condividi sui tuoi social
Francesco Palmieri

Blogger & Social Media Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »