Settembre 15, 2019

Recensione cuffie KZ-ZSN: eccellenti per rapporto qualità prezzo

Tra i miei mille hobby, ho anche la passione per la musica. Suono il basso elettrico dal 2002, e quando mi propongono di provare qualche prodotto che rientra nella categoria musica e tecnologia, ne sono davvero contento.

Faccio una premessa: utilizzo principalmente le AirPods per ascoltare musica, oppure le Beats Studio 3 quando sono davanti al Mac. Nella mia attività live, uso Shure o Sennheiser per il sistema di In Ear Monitor da palco, quindi diciamo che sono abbastanza abituato bene, e cerco sempre un prodotto che risalti al meglio le frequenze basse.

Questa marca era per me totalmente sconosciuta e dato l’esiguo prezzo di mercato (meno di 20€), ero abbastanza scettico, anche solo per la prova.

Il packaging è davvero minimale, una scatola di piccole dimensioni, con all’interno le cuffie, modello IN EAR, con aggancio separato al cavo auricolare del tipo PIN da 0.75mm, un set di gommini di ricambio di 3 taglie (S-M-L), un libretto di istruzioni (alquanto inutile). Non è presente alcuna custodia.

Il cavo è un modello antigroviglio, del tipo attorcigliato, con attacco cuffie jack da 3,5mm, ad angolo.

Ho avuto, lo confesso, un po’ di difficoltà ad estrarre gli auricolari dal loro alloggiamento nella confezione: avevo come l’impressione di romperle.

Una volta superato lo scoglio dell’ unboxing, mi sono trovato di fronte un prodotto pregevole, da un design estetico accattivante, almeno per i miei gusti.

Sulla confezione è riportata la scritta HYBRID DYNAMIC & ARMATURE DRIVERS, e sul retro leggendo le specifiche tecniche scopriamo che:

  • il peso è di circa 23 g
  • la frequenza di lavoro tra i 20 e i 40.000 Hz
  • l’impedenza di 25
  • la sensibilità è di 104 dB/mW

il che fa ben sperare.

 

Decido allora di inforcare il jack nel mio iPod Touch, e gustarmi una playlist estiva da Apple Music, caratterizzata da bassi corposi e presenti.

Il mio stupore è stato notevole! Le cuffie regalano un ottimo sound, e isolano parecchio dall’ambiente esterno.

Nel complesso posso solo dare un voto positivo: per il prezzo che hanno, regalano piacere durante l’ascolto.

Se state cercando cuffie che vi isolino totalmente dall’esterno, nella classica versione a cavo, vi consiglio di prenderle anche solo per provarle.

Unica nota negativa: il fatto che siano prive di un astuccio dove riporle, gli fa perdere qualche “punto” di gradimento.

Le trovate su Amazon, nei colori Nero o Purple, e nelle versioni con o senza microfono: https://amzn.to/2WjAgjq.

 

Condividi sui tuoi social
Marco Cereseto

Sono stato “folgorato” dai prodotti Apple nel 2010 con iPhone 3GS, anche se il primo vero prodotto fu iPod nano. Poi da lì ho iniziato ad appassionarmi sempre di più ai prodotti e alla filosofia di Cupertino, fino a diventare esperto di ogni trucco e segreto.

Translate »