Bentornati amici, oggi vi voglio parlare di un prodottino davvero leccarsi i baffi. Un paio di cuffie davvero uniche e confortevoli, stiamo parlando delle Bose NC 700 con una cancellazione del rumore attiva davvero incredibile.

E’ vero, direte voi, non sono le Quiet Comfort, top di gamma della casa, ma fidatevi di me prendetele in considerazione e non ve ne pentirete.

Ma andiamole a vedere nel dettaglio.

Design

Partiamo dalla confezione, davvero molto pregiata, un cofanetto in cartone con apertura a scrigno che appena sollevato vi farà gridare WoW.

Infatti al suo interno avrete subito in prima battuta il cofanetto che serve per trasportale, non molto ingombrate ma comunque scomodo da tenere in zaino durante i viaggi perchè, un’unica pecca di questo prodotto, a mio avviso, è il fatto che le cuffie non si pieghino su se stesse in modo da diventare meno ingombranti.

Al primo sguardo le NC 700 risultano con un design davvero molto pulito, semplice con linee morbide che ne esaltano l’eleganza.

Prendendole in mano, inoltre, si nota immediatamente la loro leggerezza, infatti, sono state alleggerite notevolmente rispetto alle versioni precedenti. Il loro peso arriva più o meno a 250g grazie, soprattutto, agli ottimi materiali utilizzati.

Questo modello nasce con un nuovo sistema di cancellazione dei rumori caratterizzato dagli 8 microfoni presenti sui padiglioni e gli innumerevoli livelli che variano il noise cancelling, partendo da un livello 10 dove i rumori sono quasi completamente soppressi fino ad arrivare ad un livello 0 dove vengono esaltati i rumori ambientali anche se la cancellazione del rumore è presente lo stesso.

Inoltre quando si indossano è stupendo sentire quanto sono leggere, ma soprattutto sentire come non creino pressione sui padiglioni non facendo indolenzire l’orecchio dopo lunghe sessioni di utilizzo.

Sui padiglioni, inoltre, sono presenti 3 pulsanti fisici che permettono di accendere o spegnere il dispositivo, effettuare il pairing con il Bluetooth, attivare l’assistente vocale sia esso Alexa oppure Google Home e infine uno per modificare il grado della cancellazione del rumore.

Oltre a questo sono presenti, sui due padiglioni. alcuni controlli touch (anche se a me non fanno impazzire in qualsiasi cuffia li trovo veramente scomodi) che permettono di gestire la riproduzione delle tracce o di regolare il volume a seconda di che gesture si faccia.

Connessioni

Per gestire al meglio questo fantastico dispositivo è stata introdotta da Bose l’applicazione Bose Music, disponibile per tutti i sistemi operativi mobile, grazie alla quale è possibile effettuare la prima configurazione e modificare moltissime altre impostazioni, partendo dall’equalizzazione fino ad arrivare alla regolazione del noise cancelling.

Altra caratteristica di queste cuffie wireless, anche se non una novità assoluta visto che ormai molti modelli la riportano, è la Modalità Conversazione, con la quale quando si ha attiva la cancellazione del rumore e si inizia a parlare la cuffia in automatico riconosce la situazione e disattiva l’NC in modo da renderti più facile conversare.

Il range di copertura Bluetooth è abbastanza ampio, circa 15 metri ma per chi avesse problemi con questo la cuffia è dotata di un’entrata jack da 3,5.

Durata Batteria

Sotto questo aspetto abbiamo proprio il punto di forza di questo modello, a mio avviso l’autonomia di queste NC 700 è incredibile, mai trovate cuffie del genere.

Le ho testate per qualche mese, usandole davvero parecchio sia per ascoltare musica che per guardarmi qualche serie su Netflix e penso di averle davvero caricate un paio di volte.

Con la loro autonomia di circa 20 ore che diventano 40 se si disabilita la cancellazione del rumore attiva e la ricarica rapida sono davvero incredibili.

Prestazioni

Ma veniamo al sodo, come suonano queste Bose NC 700?

La risposta è molto semplice, davvero molto bene.

Sono praticamente perfette per quanto riguarda frequenze alte e medie, mancano un po’ di bassi ma come è normale che sia oltre a ciò anche a volumi elevati non c’è un minimo accenno di distorsione grazie anche alla qualità degli altoparlanti che rende il tutto davvero incredibile.

Anche l’audio durante le chiamate è ottimo e bello cristallino. Questa qualità sonora eccelsa fa sì che anche la cancellazione del rumore ne benefici infatti credo che sia una delle migliori mai sentite battuta solo da quella Sony.

Conclusioni

Diciamo che le note dolenti di queste cuffie di Bose sono principalmente 2: come detto all’inizio il fatto che non sono ripiegabili e quindi non facilmente trasportabili e in secondo luogo il prezzo che in questo momento su Amazon si aggira intorno ai 260 euro.

Per il resto sono davvero perfette, ottimo e ben curato il design, eccelso utilizzo di materiali pregiati, una cancellazione dei rumori attiva praticamente senza eguali, una autonomia incredibile e infine ma non per importanza una qualità audio pazzesca.

Quindi sono assolutamente consigliate, provare per credere.

Alla prossima…

Se volete potete acquistare le cuffie Bose Noise Cancelling 700 su Amazon oppure sul sito Bose.

8.6 / 10 Voto Finale
DESIGN & MATERIALI9
AUDIO9
AUTONOMIA9.5
USO GENERALE8.5
QUALITÀ PREZZO7

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui