Motore per tende a rullo con cordoncino di perline (3-6mm), 4 bobine, batteria ricaricabile, Type-C, pulsanti fisici, viti a muro, adesivo, hub Aqara richiesto.

Torniamo in casa Aqara per installare un nuovo dispositivo domotico: Roller Shade Driver E1 è un motore meccanico che permette la gestione delle tende a rullo con cordino di perline consentendo un controllo smart della propria tenda. Grazie alla batteria ricaricabile a lunga durata e il fissaggio a muro tramite scocca rimovibile, Roller Shade Driver E1 faciliterà tutte quelle operazioni di gestione della tenda dal risveglio al tramonto. E’ compatibile con HomeKit, Alexa, Google Assistant e IFTTT attraverso un hub Aqara con protocollo Zigbee 3.0 e sarà sufficiente l’accensione per l’inserimento nel nostro ecosistema Aqara Home: in un attimo avremo attivato la programmazione e il controllo vocale. I due pulsanti meccanici consentono comunque sempre il movimento manuale, per alzare o abbassare la tenda fisicamente. I 4 accessori bobina si adattano alla maggior parte dei cordoncini a catenella o “a perline” della tenda: unica restrizione è che il cavo deve essere di plastica/metallo e con uno spessore compreso tra 3 e 6 mm.

Caratteristiche e funzionalità 

Il Motore Aqara per Tende a Rullo E1 permette l’inserimento e la completa automatizzazione della propria tenda all’interno della nostra casa smart. Grazie al protocollo Zigbee 3.0, infatti, e ad un hub del brand, sarà possibile attraverso HomeKit, Alexa, Google Assistant e IFTTT gestire in casa, in remoto o in base alle condizioni ambientali la tenda a rullo. Il fine ultimo di Roller Shade Driver E1 è quello di consentire, in base alle esigenze, che le tende a rullo si apriranno o si chiuderanno automaticamente in una posizione specifica nel momento in cui si desidera.
Ma quali sono le tende che si possono domotizzare? Innanzitutto il peso massimo consigliato per la tapparella è di 3 kg: se quindi abbiamo, per esempio, una veneziana, essa non deve pesare più di questo limite. Ma il principio di funzionamento del meccanismo rotante è utilizzabile anche su tende plissettate, tende a bande verticali, tende a rullo in tela continua, tende a rullo a zebra, veneziane triple e in generale su ogni tenda che abbia un cordoncino ad anello o catenella di perline che ne gestisca il movimento. Grazie ai 4 adattatori inclusi in confezione, sono supportate tapparelle con perline metalliche o in plastica, disposte su di un cavo di spessore compreso tra i 3 e i 6 mm secondo uno schema ricorrente di diversa forma: per una maggiore comprensione, si può consultare l’immagine seguente.

La batteria a lunga durata garantisce un’autonomia di circa 2 mesi (stimando un numero medio di utilizzi giornalieri) e la versatile porta di ricarica USB Type-C consente sia l’utilizzo a batteria, sia l’alimentazione continua. Il cavo è in dotazione.

Installazione e App

Aqara Roller Shade Driver E1 supporta il protocollo Zigbee Zigbee 3.0 IEEE 802.15.4 ed è quindi integrabile con altri dispositivi smart che dialogano attraverso questo standard. La procedura di associazione è davvero immediata. E’ possibile solo tramite app Aqara ed è semplicissimo: basta premere l’icona ” + ” dedicata ai nuovi dispositivi. Per la nostra prova abbiamo impostato G2H Camera Hub come controller: in un attimo il Motore per Tende E1 è stato riconosciuto dal sistema.

Per quanto riguarda l’installazione fisica a parete, invece, sono necessari non più di 5 minuti: basta avvitare la scocca di E1 alla parete tramite 2 viti tiras con relativi tasselli o utilizzare il nastro biadesivo pretagliato, tutto incluso in confezione. Una volta fissata la scocca di E1 al muro, tramite pulsante di aggancio/sgancio sarà possibile montare il motore vero e proprio e collegare l’adattatore elettrico per l’alimentazione: non resterà che inserire il cavo di perline della tenda a rullo utilizzando l’accessorio più adatto. Come consiglio di installazione, valutate sempre che il cavo non deve né essere troppo in tensione né troppo lasco: prima di un fissaggio a muro, fate sempre un paio di test. Una volta che il setup è completato, si può finalmente iniziare la programmazione delle routine quotidiane: grazie all’integrazione con tutti gli altri accessori dell’ecosistema Aqara Home, le possibilità sono davvero infinite. E’ possibile innanzitutto impostare l’ora in cui ci si sveglia, così da iniziare la giornata con un dolce risveglio baciati dal sole: la tapparella si alzerà in automatico secondo quindi una programmazione oraria.

Ma la routine può anche essere più complessa: quando si esce di casa, si imposta uno scenario di spegnimento di luci, apparecchi e si fa chiudere la tenda. E per tutte quelle operazioni dinamiche? Niente paura Roller Shade Driver E1 dialoga costantemente con tutti i sensori della casa, come ad esempio Hub M1S: non c’è compagno migliore di lui per l’automazione estiva. Quando il sensore dedicato dell’Hub rileva una luminosità eccessiva, derivata dall’arco del Sole, ecco che fa avviare uno scenario per la chiusura della tenda, così da evitare che l’ambiente si riscaldi troppo. E se poi il meteo dovesse cambiare, allo stesso modo, tramite l’intelligenza artificiale e le condizioni da noi impostate, la tenda verrebbe aperta per far entrare quella poca luce che c’è.

L’unico intervento da parte dell’utente infatti sarà quello di creare una “Automazione” ovvero una condizione che prevede una precisa risposta dato un determinato evento. Nel nostro caso, gli elementi in gioco sono ovviamente Roller Shade Driver E1 e un sensore: nell’interfaccia è sufficiente quindi selezionare nel campo “IF” che deve essere inteso con “ogni qualvolta che” Sensore di movimento/luminosità registra un determinato parametro, “THEN” ovvero “allora” Roller Shade Driver E1 avvia il motore in senso orario o antiorario. L’automazione impostata si sviluppa così ” SE la luminosità è inferiore a 500 lumen, ALLORA aprire la tenda a bande verticali” Ecco il risultato finale, con la pressione del pulsante meccanico per dimostrazione.

Sempre in tema di privacy, la tenda a rullo può chiudersi automaticamente quando si esce se il Sensore di Movimento e Luminosità Aqara non rileva alcun movimento per 10 minuti. Ricordiamo che anche il Sensore di Movimento ha un sensore di luminosità, ma non può essere utilizzato in maniera indipendente: in questo caso appunto la condizione sarà “SE il movimento è rilevato E la luminosità è superiore a 500 lumen, ALLORA…”.

L’ultimo e più sfizioso comando è anche in realtà il primo parametro che si imposta, ovvero lo stato di massima apertura della tenda e quello di massima chiusura: una volta che questo viene determinato, sarà sempre possibile scegliere una porzione di apertura, espressa con una percentuale.

Ecosistema Aqara Home

Il nome Aqara deriva dal latino Acutulus “intelligente” e Ara “casa”: sia che la vogliamo chiamare in inglese “Smart Home” o in italiano “Domotica”, Aqara rappresenta l’emblema della “Casa Intelligente” a partire proprio dal suo nome.

L’ecosistema Aqara supporta fino a 128 dispositivi connessi attraverso un suo hub intelligente dialogando sul protocollo Wi-Fi Zigbee. Utilizzando l’IoT (“Internet of Things”), i prodotti di Aqara sono connessi tra di loro e alla casa intelligente: sensori di rilevamento di fumo e gas, controller di aria condizionata, dimmer e serrature smart saranno presto recensiti.

Al momento, più di 20 prodotti appartenenti all’Ecosistema Aqara Home sono già disponibili anche nel negozio online di Apple: il brand detiene il maggior numero di dispositivi integrabili con comandi più o meno complessi nei propri scenari domestici attraverso l’hub gestito da HomeKit.

Considerazioni finali

Il design dei prodotti Aqara coniuga bellezza e eleganza con la semplicità di installazione e la facilità di utilizzo: Roller Shade Driver E1 va ad ampliare la famiglia di prodotti per la casa intelligente di Aqara. Una volta collegato ad un hub del marchio come per esempio G2H Camera Hub, possiamo gestire l’automazione della nostra tenda ed avere inoltre enormi vantaggi non solo circa il risparmio energetico (evitare di avere la luce diretta del sole in estate o averne quanta più possibile in inverno) ma anche la felicità di potersi svegliare al mattino con il buonumore nel vedere attraverso la propria finestra di camera.

Nella nostra prova, abbiamo apprezzato moltissimo la piastra per l’aggancio del motore: dotata di adesivo, sarà facilmente installabile su piastrelle in bagno, evitando di forare la guaina. Tramite Apple Homekit derivante dall’hub Aqara è possibile avere una gestione domotica anche per utenti Apple senza ovviamente dimenticare le connessioni con le piattaforme digitali come Google Assistant e Amazon Alexa. Grazie alla batteria ricaricabile e all’alimentazione continua, Roller Shade Driver E1 può essere posizionato ovunque, dalla camera al salotto, dalla cucina al terrazzo. Una volta presa confidenza con la programmazione tramite condizioni IF/THEN, le possibilità diventano davvero infinite.

Non resta altro da scrivere se non i link per completare l’acquisto: direttamente nella sezione “Controller” dello store digitale Aqara oppure tramite il portale Amazon.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui