Da quando è stata annunciata la PS5, uno dei suoi maggiori fattori di differenziazione è il DualSense, il suo controller che offre funzionalità coinvolgenti come risposta tattile e trigger adattivi.

Sebbene sia ancora unico sul mercato, Sony sembra già puntare su una nuova versione ancora più raffinata del suo controller, con particolare attenzione al tracciamento premium.

Tom Henderson, un giornalista che ha già rivelato informazioni accurate sull’industria dei giochi, ha dichiarato questa settimana che Sony sta lavorando a un nuovo controller per PS5 con il nome in codice Hunt.

Indica che il dispositivo sarà dotato di levette analogiche rimovibili, blocchi del grilletto e pulsanti sul retro, in modo simile a un accessorio rilasciato per DualShock 4.

Secondo Henderson, che afferma di aver visto le foto del prototipo del controller, il dispositivo mantiene lo stesso aspetto dell’attuale DualSense. Nonostante ciò, ha dei pulsanti sopra le levette analogiche che servono per rilasciarle, quindi possono essere sostituite.

Ha anche una gomma antiscivolo sul corpo, che può anche essere rimossa. I blocchi sui grilletti consentono di accorciare la pressione che è necessario applicare per attivare i pulsanti, cosa che secondo i videogiocatori professionisti, aiuterebbe ad avere tempi di azione migliori negli sparatutto.

Non è chiaro come funzionerà in combinazione con i trigger adattivi del DualSense, ma dovremo aspettare e vedere. Inoltre, non è chiaro se questo nuovo controller funzionerà anche con PS4 o PC.

Per curiosità, Henderson afferma che l’annuncio di questo nuovo controller potrebbe avvenire alla fine di questo mese, poiché Sony ha alcuni annunci più piccoli “non relativi alla console” a fine giugno. Per ora non resta che attendere per scoprire se il rumor sarà confermato.

Restate sintonizzati sui nostri canali ed appena avremo nuove informazioni in merito alla questione posteremo un nuovo articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui