POCO F4 GT questo mercoledì (22) ha avuto i risultati del suo test degli altoparlanti pubblicati da DxOMark, mostrando i suoi pro e contro nel reparto audio.

Il flagship ha ottenuto un punteggio complessivo di 73, che può essere considerato un buon livello integrando la top 20 di DxOMark, ma non raggiunge il livello dell’ASUS ROG Phone 5, ad esempio, che aveva ottenuto 79 punti. POCO F4 GT ha pareggiato con iPhone 12, Galaxy A53 5G e ha superato rivali come iPhone SE 2022 e tutti i modelli della Galaxy S22 Series.

Tra le caratteristiche più eccezionali dell’ammiraglia di POCO, i revisori di DxOMark citano l’eccellente precisione degli alti e “bassi sopra la media” degli altoparlanti stereo. Si dice che l’esperienza sia “priva di artefatti“, cioè non presenta distorsioni.

D’altra parte, le frequenze medie possono rivelarsi incoerenti nei diversi casi d’uso.

I microfoni forniscono un buon bilanciamento dei toni, ma secondo il sito web, le voci registrate possono suonare attutite a causa dell’assenza di toni medio-alti. Bassi e medi possono essere degradati in ambienti con molte interferenze di rumore esterno. L’F4 GT, tra l’altro, non è in grado di registrare audio stereo durante l’acquisizione di video con la fotocamera frontale.

Come dispositivo di registrazione, il POCO F4 GT è abbastanza versatile e funziona in modo coerente in tutti i casi d’uso“, secondo DxOMark.

Xiaomi ha ottenuto un nuovo successo nella classifica audio, anche se la sua linea flagship di smartphone di solito non si spreca in questa categoria.

Specifiche tecniche POCO F4 GT

  • Schermo AMOLED da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+
  • Display con supporto HDR10+ e frequenza di aggiornamento di 120 Hz
  • Piattaforma Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1
  • GPU Adreno 730
  • 8 GB o 12 GB di RAM
  • 128 GB o 256 GB di memoria interna
  • Fotocamera frontale Sony IMX596 da 20 MP
  • Tre fotocamere posteriori:
    • Sensore principale Sony IMX686 da 64 MP
    • Ultragrandangolare da 8 MP
    • Obiettivo macro da 2 MP
  • Batteria da 4.700 mAh con ricarica rapida da 120 W
  • Connessione 5G, Bluetooth 5.2, WiFi 6 Plus, quattro altoparlanti e NFC
  • Android 12 con MIUI 13
Articolo precedenteNokia Style+ 5G avvistato su FCC svela alcune specifiche
Articolo successivoGoogle Chrome 104 beta è disponibile con alcune novità
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.