Google sta cercando di rientrare nel mercato dei tablet dopo che il Pixel Slate è stato ampiamente criticato e quindi l’azienda ha smesso di produrre tablet. Ora il gigante dei motori di ricerca ha confermato il suo prossimo Pixel Tablet al Google I/O 2022.

Durante la presentazione dell’hardware al Google I/O, l’azienda ha annunciato un nuovo prodotto chiamato Google Pixel Tablet, un dispositivo premium con sistema operativo Android che sarà lanciato nel corso del prossimo anno.

Rick Osterloh, Senior Vice President of Devices and Services di Google, ha dichiarato che il prossimo Pixel Tablet è un dispositivo di fascia alta che sarà alimentato dai chip Tensor personalizzati dell’azienda, simili agli ultimi smartphone della serie Pixel.

Sembra che l’azienda stia realizzando questo nuovo dispositivo come gadget incentrato sui consumatori, soprattutto per l’intrattenimento e il consumo, piuttosto che concentrarsi sul lavoro. A parte questo, non si sa nulla del prossimo tablet, nemmeno i dettagli sulle dimensioni dello schermo, la configurazione della memoria, il sensore della fotocamera o le caratteristiche del software.

Ma i rendering hanno rivelato cosa dobbiamo aspettarci in termini di design. In base a questi il Pixel Tablet mostrato dall’azienda, sembra che abbia preso ispirazione da display del Nest Hub di Google.

Per quanto riguarda il software, il Pixel Tablet eseguirà il sistema operativo Android, ma in una versione speciale costruita per schermi più grandi. L’azienda ha anche promesso di ricostruire più di 20 delle proprie app per i dispositivi a grande schermo e saranno ottimizzate anche alcune importanti app di terze parti come Facebook, TikTok, Zoom e altre.

Dato che il Pixel Tablet è ancora lontano dal lancio ufficiale, è troppo presto per avere dettagli sul prodotto. Ma ci aspettiamo che nei prossimi mesi emergano online delle fughe di notizie relative al tablet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui