Ciao amici e REOVT3CH a tutti! Oppo ha da poco lanciato l’Oppo Reno 8 Lite 5G, smartphone che subisce l’attuale rincaro dei prezzi e arriva sul mercato a ben 399€. Un listino che fa sorgere non pochi dubbi e che ci ha fatto riflettere a fondo su molte delle caratteristiche scelte per questo device. Vale davvero il prezzo che costa? Scopriamolo nella recensione completa!

Confezione

Insieme allo smartphone ci vengono forniti: cover trasparente in TPU, cavo USB-C per la ricarica, caricatore rapido da 33W, manualistica rapida e tool per accedere al vano SIM (dual SIM o una SIM più micro-SD).

Desing e display

Il design è sempre un aspetto molto curato negli smartphone Oppo e questo Reno 8 Lite 5G non è da meno. Ha un forma a mattoncino con retro in plastica e parte frontale in vetro, inoltre, lo spessore di soli 7.5mm e peso di 173gr lo rendendolo facile da maneggiare. La particolarità risiede nel blocco fotografico posteriore poiché nelle cornici dei due sensori troviamo due LED di stato monocromatici, si accendono quando ricevete delle notifiche o quando lo mettete sotto carica. Lo smartphone è anche certificato IPX4.

Il display è un 6,34” AMOLED in risoluzione FHD+ (1080 x 2400 pixel), purtroppo, con refrash rate a 60Hz. Il display è di buona qualità ed è buona anche la visibilità sotto la luce del sole (600 nits), davvero un peccato che non supporti un refrash rate più elevato. Altra scelta infelici riguarda l’audio che è solo mono e a va a castrare l’esperienza multimediale, in compenso, troviamo il jack audio da 3.5mm. Il lettore ottico sotto il display funziona bene.

Esperienza d’uso

Sotto il cofano troviamo il SoC Snapdragon 695 5G (6nm) con GPU Adreno 619, il tutto supportato da 8GB di RAM e 128GB di storage (UFS 2.2). Nel quotidiano lo smartphone gira bene e anche le temperature sono sotto controllo, solo in fase di configurazione ha scaldato un po’ ma poi si è comportato sempre in modo ottimale. Dobbiamo dire che qualche piccolo rallentamento quanto si aprono molte app l’abbiamo visto, non penalizza il funzionamento ma considerando il prezzo non li vorremmo vedere.

Gravissima pecca di questo Oppo Reno 8 Lite 5G è la presenza di Android 11 a luglio 2022, in questa fase dell’anno siamo ad un punto dove gli smartphone dovrebbero essere commercializzati già con Android 12. Ciò vuol dire che il Reno 8 Lite 5G utilizzerà un update garantito per aggiornarsi ad Android 12, quindi, accorcerà il suo ciclo di aggiornamenti. Per quanto riguarda la ColorOS 12 è sempre la solita interfaccia solida e affidabile, se volete più informazioni ne abbiamo parlato in altre recensioni di smartphone Oppo.

Foto e video

Il modulo della fotocamera integra tre sensori: principale da 64MP f/1.7, macro da 2MP f/2.4 e un sensore di profondità da 2MP f/2.4; la selfie camera è da 16MP. Quindi, all’atto pratico, è come se avesse una sola fotocamera. Come si comporta?

Gli scatti con buona luce sono sopra la media, soprattutto per quanto concerne il dettaglio che riesce a tirare fuori; al calare della luce la situazione cambia e gli scatti sono sottotono e anche la modalità notte non si riesce a tirare fuori degli scatti interessanti. La modalità ritratto funziona bene sia dalla camera principale sia dalla selfie camera. La vera pecca di questo modulo fotografico risiede nei video, hanno poco dettaglio, limitati a 1080p 30fps e la stabilizzazione offerta non è sufficiente; sono davvero sottotono.

Autonomia

La batteria da 4500mAh garantisce, con utilizzo intenso, di arrivare a sera senza problemi grazie all’hardware poco energivoro e una buona ottimizzazione delle ColorOS. Reno 8 Lite 5G supporta la ricarica rapida a 33W, 30% in 15 minuti e 100% in 63 minuti.

Considerazioni finali, prezzi e offerte

Concludendo, Oppo Reno 8 Lite 5G non è immune dal rincaro dei prezzi di questo 2022, gli smartphone costano di più e in molti casi offrono anche meno dei predecessori. Il prezzo di listino di 399€ è troppo alto e non adeguato a ciò che offre lo smartphone, attualmente ci sono smartphone del 2021, anche delle stessa Oppo, che riescono ad offrire un’esperienza complessivamente migliore. Capiamoci, funziona bene e fa il suo lavoro ma è uno smartphone che vi possiamo consigliare solo quando scenderà ad un prezzo più ragionevole.

Vi citiamo qualche alternativa più allettante nella stessa fascia di prezzo: Realme GT Master Edition, OnePlus Nord 2 oppure il tanto amato Oppo Find X3 Neo che attualmente si trova a 399€ su Amazon e offre hardware ed esperienza di fascia alta.

Se volete comunque acquistarlo adesso lo potete trovare sullo store Oppo con la promozione di lancio che vi omaggia degli auricolari TWS Enco W32, oppure, lo potete acquistare su Amazon.

Ragazzi seguiteci sui Nostri Social, iscrivetevi al canale YouTube Revot3ch

Entrate anche nel Gruppo Telegram e nel Nostro Canale di Offerte, vi aspettiamo!!

Siamo anche su Instagram e Facebook, venite a trovarci!

Un saluto da Zio Bob, Pasqui e Liberato che ha scritto questo articolo.

8 / 10 Voto Finale
DESIGN8
HARDWARE7.5
DISPLAY8
FOTOCAMERA7.5
SOFTWARE8.5
AUTONOMIA9
USO GENERALE8
QUALITÀ PREZZO7.5
Articolo precedenteBraun, sconti imperdibili per gli Amazon Prime Day 2022
Articolo successivoiPhone 14, presunta data di lancio rivelata da un insider
Benvenuti sul nostro, ma soprattutto vostro nuovo canale! Un canale che nasce dall'unità di intenti dello Zio Bob Hax e di Pasqui, e che vuole creare qualcosa di diverso, di nuovo, con un linguaggio tecnologico universale in cui voi amici siete i veri protagonisti. Recensioni, anteprime, versus, live, tutte senza peli sulla lingua! La rivoluzione tecnologica è pronta, ora tocca a voi accendere la miccia!