Oggi molti fan di Motorola saranno rimasti delusi dalla cancellazione dell’evento di presentazione del Motorola Edge 30 Ultra, alias X30 Pro, e Razr 2022, smartphone tanto attesi data anche l’aspettativa creata intorno ad essi. In ogni caso Motorola non aveva in programma solo questi due device ed altri smartphone dell’azienda hanno attirato l’attenzione.

Ci riferiamo alla linea Motorola Edge, che secondo quanto riferito è in fase di sviluppo da diverso tempo e che secondo alcune indiscrezioni precedentemente trapelate dovrebbe comprendere almeno 4 smartphone. Ora sembra che si stia avvicinando il lancio di almeno uno degli smartphone.

Pricebaba, in collaborazione ufficiale con il noto leaker Steve Hemmerstoffer (meglio conosciuto come OnLeaks), ha condiviso i rendering del Motorola Edge 2022, il dispositivo precedentemente chiamato con il nome in codice Dubai+. I rendering sono disponibili esclusivamente sul sito ufficiale di Pricebaba.

I render mostrano un design in gran parte familiare, con una fotocamera anteriore ospitata nel punch-hole centrale e un mento leggermente spesso. Non sembra essere presente uno scanner di impronte digitali sul lato posteriore, quindi il dispositivo sarà probabilmente dotato di uno scanner integrato sotto il display.

Il pannello posteriore dello smartphone è leggermente curvo, mentre il modulo della fotocamera sembra essere composto da tre sensori. È presente una singola porta USB-C, senza jack audio.

Pricebaba ha elencato anche le specifiche tecniche del dispositivo, che dovrebbero essere prese con le dovute cautele anche perchè in definitiva di questo Motorola Edge 2022 fin ora non sono giunte tantissime informazioni. Tra le caratteristiche elencate c’è un display OLED Full HD+ da 6,5 pollici con frequenza di aggiornamento di 144Hz, una fotocamera principale da 50 megapixel e una fotocamera anteriore per selfie e videochiamate da 32 megapixel. Il dispositivo dovrebbe essere alimentato da un nuovo chip MediaTek, attualmente però non confermato.

Articolo precedenteColorOS 13 Beta disponibile per la serie Oppo Find X5
Articolo successivoUber ora offre viaggi in treno e autobus nel Regno Unito
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui