Microsoft ha iniziato questa settimana a lanciare sul canale Dev Insiders di Windows 11 una nuova app Foto che porta un design rinnovato visualizzando le immagini in un grande formato stilizzato semplificando la navigazione per gli utenti e introducendo importanti progressi rispetto alla versione nativa sia di Windows 11 che del suo predecessore.

Secondo le informazioni, questa novità ha iniziato a essere resa disponibile progressivamente agli abbonati al Dev Channel e per ora, non è ancora arrivata per tutti. Come per gli aggiornamenti precedenti, lo sviluppatore potrebbe rilasciare le nuove foto per tutti nella build stabile se il feedback in fase di test è positivo.

Uno dei punti di forza di Foto è la funzione “Ricordi” che compila un carosello di immagini in OneDrive per il web quando l’utente attiva tale funzione nell’app. Inoltre, il tradizionale editor video nativo integrato in Foto è stato interrotto dallo sviluppatore, che sta cercando di migrare il pubblico verso lo strumento Clipchamp.

Secondo le ultime pubblicazioni di Microsoft, la novità è stata implementata tramite la versione 2022.31090.16004.0 rilasciata per l’app Foto nel negozio nativo di Windows. Lo sviluppatore afferma che la versione precedente sarà disponibile in un’app separata che potrà essere scaricata dagli utenti attraverso lo Store.

Ecco alcune cose che gli addetti ai lavori provano con questo aggiornamento dell’app Foto:

  • Organizza le tue foto con un’esperienza appositamente progettata, produttiva e splendidamente riprogettata.
  • Esegui facilmente il backup delle tue foto su OneDrive e mantieni i tuoi ricordi al sicuro.
  • Celebra una vita ben vissuta con esperienze “Ricordi” migliorate.
  • Sii produttivo con multi-finestra e multi-schermo.
  • Visualizza facilmente l’utilizzo della quota di archiviazione di OneDrive e aggiungi più spazio di archiviazione.
  • Importa e gestisci le tue foto da fonti esterne come il telefono e la fotocamera.
Articolo precedentePico 4 il visore VR di ByteDance competerà con Meta Quest 2
Articolo successivoNothing svela la custodia di ricarica degli Ear Stick

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui