Novembre 15, 2019

MacOS: 12 trucchi davvero utili

Il Mac è facile da usare, ma MacOS è ricco di contenuti e scorciatoie che non sempre si conoscono. Piccoli trucchi, ma a volte in grado di aiutare l’utente a fare una determinata azione più rapidamente.

Vediamo insieme 12 trucchi davvero utili per l’utilizzo quotidiano del nostro Mac.

1) Come verificare la presenza di nuove mail quando vuoi tu

Mail è il programma di posta elettronica su Mac, ed è possibile impostare a proprio piacimento quando l’applicazione deve verificare la presenza di nuova corrispondenza.

Lancia le preferenze di Mail, e vai nel pannello Generale. Trovi la voce: “Verifica la presenza di nuovi messaggi” e quindi un menu a discesa: cliccalo.

2) Come usare lo stesso formato di messaggio per le risposte

Se quando rispondi a una mail preferisci usare lo stesso formato del messaggio che ti è giunto (quindi: quello del mittente), fai così.

Vai nelle preferenze di Mail, e spostati nel pannello “Scrittura”. Qui c’è la sezione risposta (in basso) e la prima voce è “Usa lo stesso formato di messaggio del messaggio originale”.

C’è solo da mettere il segno di spunta.

3) Rimuovere il noioso avviso di iCloud Drive

Quando rimuovi un file da iCloud Drive, appare un avviso che chiede se vuoi proprio procedere con la rimozione. Se sei sempre sicuro di quello che stai facendo e vuoi evitare di vederlo ogni volta, clicca sull’icona del Finder nel Dock. Poi lancia le preferenze del Finder con la scorciatoia Cmd-, e vai nel pannello “Avanzate”.

Qui è presente la voce: “Mostra avviso prima di rimuovere l’elemento da iCloud Drive”. Togli il segno di spunta.

4) Come cercare solo determinate categorie in Spotlight

Forse non lo sai, ma in Spotlight, puoi scegliere in quali categorie effettuare la ricerca. Magari non vuoi cercare tra i filmati; tra i font e i fogli di calcolo. Tutte queste categorie (ma anche altre), le puoi “scartare” dalla ricerca di Spotlight.

Lancia le Preferenze di Sistema e clicca su Spotlight. Nel pannello “Risultati della ricerca” trovi l’elenco di tutte le categorie dove il motore di ricerca svolge la sua… ricerca.

Se togli il segno di spunta, quella categoria sarà esclusa dalle ricerche future.

5) Come usare la funzione Pile sulla Scrivania

Se la Scrivania del tuo Mac è zeppa di cartelle e file, c’è un modo per mettervi ordine rapidamente; soprattutto se hai macOS Mojave o Catalina!

Premi il tasto destro del mouse sulla Scrivania, tra le voci che appaiono c’è: “Utilizza pile”. Selezionala.

6) Come piazzare le etichette della Scrivania a destra

Sulla Scrivania le etichette (così Apple chiama le… scritte), sono sempre posizionate sotto il file o la cartella.

Se desideri invece che siano a destra: clicca sulla Scrivania e nella barra dei menu seleziona Vista > Mostra opzioni vista.

Metti il segno di spunta a “A destra”.

7) Come modificare il calendario di default

Se l’applicazione nativa di macOS per il calendario (iCal o Calendario) non ti piace, puoi modificare quale app usare di default.

Lancia Calendario, poi vai nelle sue preferenze (con la scorciatoia Cmd-,), e spostati nel pannello “Generale”. Qui trovi “App calendario di default”.

Clicca il menu a discesa e seleziona la tua app di default.

8) Mostra le condizioni meteo in Mappe

Se stai per spostarti in un’altra città, anche l’applicazione Mappe può indicarti le condizioni meteo che troverai; però devi attivare la funzione.

Lancia Mappe sul tuo Mac, e vai nella barra dei menu e in Vista seleziona “Mostra condizioni meteo”.

Nell’angolo superiore destro apparirà la (piccola) icona del meteo.

9) Come modificare la dimensione del testo dell’app Note

Se vuoi modificare la dimensione del testo delle note su Mac (perché è troppo piccolo), è semplicissimo.

Lancia l’applicazione e vai nelle preferenze. Troverai un cursore: trascinalo per ingrandire il testo della dimensione che preferisci.

10) Come abilitare la funzione Power Nap

I Mac più recenti, anche da scrivania, hanno la funzione Power Nap. Permette al Mac, anche quando è in stato di stop, di effettuare il backup con Time Machine, e di scaricare le nuove mail.

Per verificare che sia abilitata, lancia le Preferenze di Sistema e vai in Risparmio energia. Assicurati che ci sia il segno di spunta.

11) Installare automaticamente gli aggiornamenti delle app

Se gli aggiornamenti delle app da App Store non sono installati: forse devi abilitare la funzione!

Lancia le Preferenze di Sistema e clicca sul pannello “Aggiornamento Software”. Metti il segno di spunta a “Installa gli aggiornamenti della app da App Store”.

Ovviamente vale solo per le app acquistate su Mac App Store.

12) Come limitare l’archiviazione dei documenti su iCloud

Per limitare l’archiviazione dei documenti su iCloud (perché lo spazio è poco), lancia le Preferenze di Sistema e clicca su iCloud.

Accanto a iCloud troverai il tasto “Opzioni”: premilo.

Qui trovi l’elenco delle app che usano lo spazio su iCloud per archiviare i loro documenti. Togli il segno di spunta dalle voci che NON desideri usino iCloud.

Condividi sui tuoi social
Marco Cereseto

Sono stato “folgorato” dai prodotti Apple nel 2010 con iPhone 3GS, anche se il primo vero prodotto fu iPod nano. Poi da lì ho iniziato ad appassionarmi sempre di più ai prodotti e alla filosofia di Cupertino, fino a diventare esperto di ogni trucco e segreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »