Nonostante il lancio della linea iPhone 14 sia distante, i futuri dispositivi Apple sono apparsi costantemente in perdite che prevedono cambiamenti nella costruzione dopo anni senza un’evoluzione significativa in questo segmento e il produttore dovrebbe fare affidamento su questi cambiamenti per evidenziare le caratteristiche gli smartphone.

Come rivelato dalle immagini rilasciate da DuanRui, i prossimi dispositivi dovrebbero apportare modifiche soprattutto nelle dimensioni del blocco fotocamera posteriore, componente che dovrebbe essere più grande rispetto alla generazione precedente implementando importanti progressi nei sensori fotografici.

Sembra che l’aumento del rapporto sia dovuto a miglioramenti dell’obiettivo ultrawide presente nelle versioni più costose dell’iPhone 14, quindi le varianti più “economiche” dovrebbero mostrare pochi cambiamenti nella parte posteriore, differenziandosi principalmente per le dimensioni più piccole del modulo e per le dimensioni ridotte.

Nonostante la presunta intenzione di rimuovere il notch anteriore, in questa generazione è improbabile che Apple cambi il tradizionale formato “piano cottura” per un altro look. 

Oltre alle cover protettive, le foto delle presunte skin per iPhone Serie 14 mostrano che Apple potrebbe finalmente sostituire il famigerato notch rettangolare con un piccolo notch a forma di pillola, un look che dovrebbe essere uno dei principali cambiamenti rispetto alle varianti Pro e Pro Max.

Sulla base di indiscrezioni e fughe di notizie, è quasi certo che l’azienda adotterà effettivamente questo layout nei prossimi iPhone, ma non sappiamo se il pill notch e il robusto blocco fotocamera saranno “innovazioni” in grado di convincere i clienti della mela a investire nella prossima generazione.