Più sicurezza: iOS 16 porterà una funzione per correggere le vulnerabilità senza aggiornare l’intero sistema.

Previsto per il debutto nell’ultimo trimestre di quest’anno, iOS 16 è stato presentato al WWDC 2022 con alcune modifiche visive e nuove funzionalità per i fan di Apple.

Nonostante l’azienda abbia introdotto miglioramenti e novità, i miglioramenti principali sono avvenuti negli strumenti rivolti agli sviluppatori e nelle prestazioni generali di iOS, un’interfaccia ben nota per la sua stabilità e sicurezza, ma che fino ad allora aveva una limitazione in caso di aggiornamenti critici.

A partire da iOS 16, l’azienda utilizzerà lo strumento Rapid Security Response “risposta rapida di sicurezza” per rilasciare correzioni e altri miglioramenti senza dover aggiornare l’intero sistema operativo, una modifica che, oltre a ridurre i tempi di attesa per l’aggiornamento, dovrebbe anche salvare dati e spazio sulla memoria interna.

Secondo le informazioni, l’aggiornamento verrà eseguito automaticamente senza richiedere la conferma dell’utente, tuttavia, l’opzione “Installa file e dati di sistema” deve essere abilitata nelle impostazioni dell’iPhone o dell’iPad: questa novità è ancora limitata al canale dei beta tester di iOS.

Sebbene sia una novità per il sistema Apple, la possibilità di correggere i difetti di sicurezza senza rilasciare aggiornamenti importanti è una realtà per gli utenti Android da un po’ di tempo.

Nel caso del software di Google, i produttori lo rilasciano mensilmente per i loro smartphone, raggiungendo sia i dispositivi entry-level che quelli di fascia alta, seguendo la pianificazione definita per ciascun marchio. Queste piccole correzioni sono conosciute dalla community come “Security Patch” o “Patch Di Sicurezza” e di solito vengono rilasciate nella prima metà di ogni mese.

Restate sintonizzati sui nostri canali ed appena avremo nuovi aggiornamenti in merito posteremo un nuovo articolo.

Vi piacciono le novità annunciate da Apple in iOS 16? Raccontacelo nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui