Il proprietario di un Samsung Galaxy Watch Active 2 ha affermato che lo smartwatch gli ha causato ustioni di terzo grado al polso mentre dormiva.

Il resoconto dell’accaduto è stato pubblicato sul forum di Reddit, nella community r/WellThatSucks, dall’utente TheMattsterOfSelf, che ha condiviso anche un’immagine di come risulta il suo polso dopo l’ustione.

L’utente dichiara che lo smartwatch in questione è un “modello Bluetooth Active 2 da 44 mm” che utilizza da tempo per aiutare a gestire la sua insonnia.

Va notato che questa non è la prima volta che gli smartwatch Samsung vengono accusati di provocare ustioni e a seguito di altre segnalazioni sullo stesso argomento è in corso un’indagine su una possibile class action. Samsung non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla questione per ora.

Il problema comunque non riguarda solo i dispositivi Samsung. È notizia di maggio che Fitbit è stata citata in giudizio da diversi utenti che si sono ustionati al polso indossando un suo dispositivo, il Fitbit Ionic, ed ha dovuto ritirarne numerose unità.

A quanto pare, gli orologi Fitbit si surriscaldavano a causa di problemi con le batterie agli ioni di litio, che sono compatte e possono essere ricaricate rapidamente. Tuttavia, da quanto era stato riportato, il problema riguardava anche altri modelli che non sono stati invece ritirati.

Articolo precedenteWhatsApp consentirà di inserire note vocali nello Stato
Articolo successivoGalaxy Z Flip 4 e Z Fold 4 non raggiungano le vendita previste
La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui