Novembre 22, 2019

Facebook Watch in Italia avviata partnership con Ciaopeople

Dal lancio dello scorso anno al MIPCOM, l’offerta di video Facebook Watch è cresciuta in tutto il mondo. In dodici mesi sono stati introdotti nuovi contenuti originali, mentre fantastici contenuti organici sono stati attratti grazie all’introduzione dei break pubblicitari. Abbiamo inoltre iniziato a investire direttamente nello sviluppo di contenuti con il supporto di diversi partner nel campo delle news, dello sport e dell’intrattenimento.

Vogliamo che Watch sia un luogo dove chiunque, ovunque, possa trovare i video che più gli interessano. E mentre i video continuano ad avere un ruolo predominante sui social, vogliamo promuovere il nostro lavoro con gli editori e aiutarli a raggiungere più persone possibili, coinvolgere più attivamente il loro pubblico e costruire business sostenibili.

Uno dei modi in cui lo stiamo facendo è con il lancio di una nuova iniziativa che vede editori digitali al fianco di creator e personaggi pubblici amati dagli utenti e dalle community che hanno saputo creare su Facebook. Come primo test in Europa, l’idea è quella di affiancare la creatività e l’esperienza degli editori digitali che producono contenuti di qualità a celebrità, influencer o personalità che hanno costruito solide fanbase, finanziando e facendo leva su queste collaborazioni per creare contenuti esclusivi per Watch.

Oggi annunciamo ufficialmente le prime partnership avviate in Italia, Regno Unito, Francia, Germania e Spagna. Gli editori avranno il pieno controllo editoriale sui contenuti e lavoreranno in stretta collaborazione con i team dedicati di Facebook.

Cosa abbiamo imparato:

Abbiamo iniziato a sperimentare questo programma fuori dai confini degli Stati Uniti all’inizio dell’anno e siamo davvero soddisfatti dei progressi fatti finora. Ecco cosa abbiamo osservato:

  • Creator e personaggi pubblici stanno trasformando la relazione con i fan e interagiscono oggi con il loro pubblico in modi molto più intimi rispetto al passato – attraverso gruppi, fan badge, Storie e una più stretta integrazione tra Facebook e Instagram. Prendiamo, ad esempio, l’icona mondiale Maria Marin, che parla di auto-aiuto: oggi, i suoi 2,5 milioni di follower su Facebook hanno l’opportunità di ricevere ogni settimana un suo messaggio motivazionale e di interagire con lei durante il suo innovativo spettacolo su Facebook Maria Marin Live.
  • I creator stanno uscendo dalla loro comfort-zone sperimentando nuovi formati, mentre gli editori promuovono le relazioni con nuovi fan. Un  ottimo esempio è The Players ‘Tribune’s House Guests, in cui Nate Robinson, presentatore e star dell’NBA, entra nelle case di celebrità come Rick Ross, Tony Hawk e DeAndre Jordan per mostrare ai fan, grazie a uno “sguardo interno”, il loro vero io e le loro passioni.

È chiaro che ci sono in gioco due cose importanti: la crescita dei video, realizzati da brand mondiali, pensati interamente per il digitale, e la crescente influenza e rilevanza culturale dei singoli creator. Il potenziale è enorme.

I prossimi passi:

Il programma si basa sui progressi registrati recentemente a seguito di collaborazioni avviate con editori affermati in tutto il mondo per creare nuovi contenuti locali per Watch. Stiamo investendo strategicamente nella creazione di contenuti adatti alle caratteristiche di ogni singolo editore, pensati per le loro community e fanbase già attive su Facebook. A livello europeo, abbiamo recentemente annunciato una partnership di intrattenimento con ProSiebenSat.1 in Germania, portando pre-show, after-show, interviste e spin-off esclusivi in alcuni dei loro popolari format. Inoltre, siamo felici di aver esteso questo modello anche alla Francia, grazie a una nuova partnership con il gruppo M6, che prevede su Facebook Watch dei contenuti aggiuntivi per spettacoli come Le meilleur Pâtissier, Zone Interdite, Les princes et les princesses de l’amour e altri ancora.

Allo stesso modo, per quanto riguarda gli sport abbiamo collaborato con creative.house per seguire Dan Carter nel dietro le quinte dei Mondiali di Rugby in Giappone. Nell’ambito delle news, invece, abbiamo esteso le nostre partnership iniziali con C4 News e BBC News ad altri 7 network in tutta Europa, portando su Watch una grande varietà di notizie e una programmazione tempestiva.

È stato emozionante assistere all’evoluzione di questo progetto e non vediamo l’ora di vedere i contenuti che queste nuove partnership porteranno su Watch in tutto il mondo.

Creator in arrivo su Facebook Watch in Italia

Ciaopeople: ‘20900’ con Camihawke e Alice Venturi. Camilla e Alice esplorano i problemi dei trentenni e della loro generazione, offrendo punti di vista divertenti e soluzioni stimolanti. Episodi settimanali di 4 minuti.

Ciaopeople:‘The Tales of the Trades’ con Saverio Tommasi. Il conduttore Saverio Tommasi intervista commercianti e mette in luce le loro vite, le loro carriere e le loro storie. Episodi settimanali di 4-6 minuti.

Ciaopeople: ‘In da Car’ con The Pozzolis Family. Confessioni familiari in un veicolo in movimento. Uno show che vede The Pozzolis Family affrontare gli impegni, i bambini, le carriere e tutta la loro vita dalla comodità della loro auto. Episodi settimanali di 4 minuti.

Ciaopeople: ‘Founder’ con Marco Montemagno. Un tour del passato per comprendere le tendenze presenti e future della vita di tutti i giorni. Episodi settimanali di 7 minuti.

Ciaopeople: ‘Braveheart’ con Roberto Saviano. Persone e momenti pieni di grande coraggio, in tutto il mondo e attraverso gli anni. Episodi settimanali di 5 minuti.

Condividi sui tuoi social
Francesco Palmieri

Blogger & Consulente Aziendale per il Mercato Estero

Translate »