Dicembre 10, 2019

EveryKey – Niente più password, niente più chiavi

Ogni volta che rimango senza la connessione ad internet o che uno dei miei dispositivi decide di fare pausa mi rendo conto che ormai la nostra vita è strettamente legata ad un sistema complesso, nato paradossalmente per semplificarla ma che ha finito per condizionarla. Non parliamo poi della sconfinata quantità di password che ognuno di noi possiede e cambia regolarmente per garantire privacy e sicurezza nello svolgere le operazioni on line e della scocciatura che deriva dallo smarrimento di una di esse.

In questo marasma, qualcuno ha pensato di dare una mano a chi di password e chiavi ne ha davvero tante o a chi ne possiede poche ma ha anche poca memoria e praticità in materia.

EveryKey è un dispositivo Bluetooth nato per sostituire password e chiavi. Sarà sufficiente portare con sé questo piccolo e discreto dispositivo per sbloccare lo smartphone, il tablet, il laptop, lo sportello dell’automobile, accedere ad un sito web con le proprie password e poi allontanarsi per bloccare tutto nuovamente. In caso di smarrimento si può bloccare da remoto, dall’applicazione o chiamando l’assistenza così da impedirne l’uso illecito; in questo caso le password non vanno perse ma nessuno potrà accedervi tramite il dispositivo che rimarrà bloccato. Facendo dunque un esempio, possiamo accedere alle nostre e-mail semplicemente avvicinando al laptop o allo smartphone l’EveryKey che memorizzerà la password per i successivi accessi. Se poi preferiamo modificare la password ogni volta, il dispositivo può farlo per noi automaticamente e questo permetterà comunque di accedere ogni volta in modo sicuro senza dover effettuare alcuna procedura o richiesta.

L’applicazione permette di abbinare EveryKey a tutti i dispositivi e di personalizzarne l’uso attraverso le impostazioni, consente di bloccarlo in caso di smarrimento o furto e invia gli aggiornamenti software necessari per la sicurezza. Lo sviluppo software è continuo, consente di creare nuove applicazioni per sviluppare compatibilità col dispositivo, in modo da poter essere usato per ogni aspetto della vita quotidiana, dalle e-mail al sistema d’allarme per l’abitazione.

EveryKey supporta Bluetooth 4.0, è compatibile con Android dalla 6° generazione in su, iOS dalla 10° in su, MacOS dal 10.12, Windows dal 7 ed Ubuntu per Linux dalla 14° versione; è compatibile inoltre con i browser Web Google Crome, Mozilla Firefox, Safari, Opera, Microsoft Edge. L’aggiornamento del software avviene over-the-air tramite Bluetooth. La batteria è ricaricabile tramite USB in dotazione e dovrebbe durare circa 15 giorni; si viene avvisati tramite mail della necessità di ricaricare.

Per rendere EveryKey sicuro l’azienda dichiara l’uso di tecnologia militare con quattro livelli di crittografia AES 128-bit, AES 256-bit e RSA 4096-bit, cioè la stessa crittografia utilizzata per proteggere documenti top-secret. Le password dei dispositivi non vengono archiviate su un server o prodotto Everykey. Solo l’Everykey e i dispositivi sbloccati detengono la chiave di crittografia finale, quindi l’azienda non ha modo di decifrare le password di chi utilizza il loro prodotto. Inoltre ogni volta che Everykey trasmette un messaggio crittografato tramite Bluetooth, il contenuto del messaggio viene modificato, impedendo così ad un hacker di falsificare Everykey. Il software è controllato da RSM (precedentemente SecureState), una società terza di revisione della sicurezza con sede negli Stati Uniti. Il dispositivo ha superato due audit di sicurezza con il miglior punteggio possibile. Il lavoro per migliorare ed incrementare le caratteristiche tecniche è continuo.

Certamente un dispositivo come Everykey può rappresentare un valido aiuto in un mondo che vuole essere sempre più smart, sempre più connesso ed easy ma che a volte appare invece ingurgitare tutto e tutti in un sistema complesso e, per alcuni, confuso. Fa riflettere però il fatto che per semplificarci la vita sia necessario ancora una volta affidarci totalmente ad un dispositivo, per altro piccolissimo, un po’ come tenere la propria vita, quella che corre on line, stretta in un pugno.

Se volete acquistare il dispositivo lo potete fare sullo store ufficiale al seguente link https://everykey.com/.

Condividi sui tuoi social
Carolina Napolano

La tecnologia, roba da donne: ecco la blogger per promuovere il lato rosa della tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »