Settembre 15, 2019

CHUWI LAPTOP SE

Il Chuwi Lapbook SE è un portatile che ha nel rapporto tra prezzo e qualità il suo primo punto di forza. Per meno di 350 euro ci portiamo a casa un computer che soddisfa sia chi usa il PC solo con Office e per navigare sia chi sviluppa progetti di grafica 2 e 3D.

Processore veloce

Equipaggiato con una CPU Intel Gemini-Lake N4100 da 2.4 GHz, permette di sfruttare una capacità di calcolo del 30% in più rispetto a un Intel Apollo Lake N3450. La RAM si attesta sui 4 GB, mentre il comparto destinato all’archiviazione è composto da 64 GB di memoria interna e 160 su disco fisso SSD. Non risentiamo di nessun rallentamento neppure quando apriamo più applicazioni contemporaneamente. L’hard disk, tuttavia, poteva essere più capiente. 160 GB, infatti, rischiano di non bastare se archiviamo parecchi contenuti multimediali come foto e video. Il display ha una dimensione di 13,3 pollici e gode della risoluzione Full HD. I colori poi sono brillanti e la luminosità soddisfacente anche quando siamo sotto la luce del sole.

Massimo comfort

La qualità costruttiva del Chuwi Lapbook SE è ottima. Nonostante il prezzo davvero ridotto, il produttore non sembra aver risparmiato neppure su questo aspetto. Il display ha una cornice ridotta al minimo, che consente di vedere ancora più chiaramente i contenuti. La tastiera a isola di dimensioni tradizionali è retroilluminata e confortevole da usare anche per lunghi periodi. A livello di connettività, infine, troviamo due porte USB 3.0, un lettore SD e l’ingresso per il microfono.

Se volete acquistare il Chuwi Lapbook SE lo potete fare su URBERHOOF a questo link https://bit.ly/2KUZJNR.

Condividi sui tuoi social
Francesco Palmieri

Blogger & Consulente Aziendale per il Mercato Estero

Translate »