Blackmagic Design annuncia questo giovedì 23 giugno la Pocket Cinema Camera 6K G2. Con un nome evocativo, la seconda generazione della videocamera si aggiunge alla famiglia di dispositivi cinematografici portatili del produttore australiano e aggiunge diversi miglioramenti all’hardware, tra cui un’autonomia estesa per garantire un maggior tempo di registrazione.

La Pocket Cinema Camera 6K G2 è dotata di un sensore Super 35 che supporta la risoluzione 6K (6.144 x 3.456 pixel). Essenzialmente, questo modello è identico alla versione “Pro” della gamma, ma esclude i filtri a densità neutra (ND) integrati direttamente nel sensore e adotta dimensioni più compatte senza rinunciare alla registrazione Ultra HD.

Alla risoluzione di 6K, il dispositivo è in grado di catturare fino a 60 fotogrammi al secondo (FPS); per una maggiore fluidità, è possibile regolare le registrazioni in 2,8K a 120 FPS. Questa fotocamera è dotata di doppio ISO nativo e raggiunge una sensibilità fino a 25.600. Per garantire un eccellente rapporto di contrasto nelle registrazioni, il sensore ha una gamma dinamica di 13 stop.

Un altro punto di forza di questo modello è il touch screen regolabile da 5 pollici per la visualizzazione delle registrazioni. Nel caso in cui l’utente preferisca rivedere le proprie immagini su schermi più grandi, è possibile collegare la fotocamera a uno schermo HDMI esterno (limitato a 1080p @ 60 Hz). Sempre in tema di connettività, il Pocket Cinema G2 offre due porte microfoniche analogiche miniXLR e un ingresso stereo standard da 3,5 mm.

È possibile registrare video codificati in Blackmagic RAW Constant Bitrate o Constant Quality, a seconda delle preferenze dell’utente. La telecamera supporta anche Apple ProRes 422, tornando alla sua integrazione con il grande ecosistema tecnologico.

Le registrazioni possono essere completamente ottimizzate da DaVinci Resolve, un software proprietario del brand che offre la correzione del colore e la stabilizzazione in base ai dati raccolti dal giroscopio integrato del Pocket Cinema G2.

Questo modello è dotato di un attacco per obiettivo EF compatibile. I metadati vengono popolati automaticamente dagli accessori elettronici e aggiungono parametri come il numero della scena, il ciak e le note speciali, sempre dedicate in modo particolare ai registi.

Secondo Blackmagic, il Pocket Cinema 6K G2 è ora disponibile a livello internazionale e presso i rivenditori autorizzati “in tutto il mondo”. La fotocamera può essere acquistata negli Stati Uniti a un prezzo di vendita consigliato di 1.995 dollari circa 1.900 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui