Sfruttando i riflettori di Google I/O 2022, un evento tenuto dall’azienda mercoledì scorso 11 maggio, il sistema Android Auto ha annunciato nuove modifiche apportando miglioramenti all’interfaccia di navigazione, funzioni di accesso rapido per i conducenti e miglioramenti alla voce dell’assistente incorporato nel software.

Nonostante queste novità siano state evidenziate solo in occasione della conferenza, lo sviluppatore ha precedentemente rilasciato le funzionalità in questione ad alcuni beta tester, ma senza una data di rilascio sul canale stabile.

Secondo le informazioni, una delle modifiche implementate è nel supporto del sistema per centri multimediali di diverse dimensioni e orientamenti, consentendo di utilizzare Android Auto sia negli schermi orizzontali che verticali. Prima di questa correzione, alcune funzioni e pulsanti potrebbero non funzionare a seconda del formato di visualizzazione.

Come annunciato da Google, la versione adattata all’auto è stata contemplata anche con importanti miglioramenti nella localizzazione delle funzionalità più utilizzate dai conducenti. Con questo è possibile aprire applicazioni, rispondere alle notifiche o ottenere dati sul percorso senza distogliere l’attenzione dal percorso.

Altre novità includono anche le risposte rapide ai messaggi e infine, la possibilità di aprire più applicazioni regolando lo spazio sulla schermata iniziale. La funzione “schermo diviso ” era attesa da tempo dalla community della piattaforma.

Nel complesso, le modifiche al design e al layout delle funzionalità del sistema sono state accolte e apprezzate dalla comunità Auto.

Restate sintonizzati sulle nostre frequenze ed appena avremo nuove informazioni in merito posteremo un nuovo articolo.

Cosa ne pensi di tutte queste novità? Lascia la tua opinione nei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui