Le APU AMD Ryzen 6000 “Medocion” in arrivo sui laptop “$ 399- $ 699” nel quarto trimestre 2022: CPU Zen 2, GPU RDNA 2, processo a 6 nm con oltre 10 ore di autonomia.

AMD ha annunciato la sua nuova linea di APU Ryzen 6000, soprannominata “Mendocino”, durante la presentazione al Computex 2022. Le nuove aggiunte saranno dotate di core Zen 2 e di una iGPU basata su RDNA 2 e saranno destinate ai computer portatili mainstream nella fascia di prezzo compresa tra 399 e 699 dollari.

Secondo AMD, i core saranno aggiornati e ottimizzati sull’ultimo nodo TSMC a 6 nm e offriranno fino a 4 core e 8 thread, il che ricorda la configurazione utilizzata da AMD nelle APU Van Gogh, che alimentano i laptop Steam Deck.

Poiché la nuova linea sarà utilizzata nei laptop, i chip avranno un vantaggio termico e di potenza rispetto a Van Gogh. Il brand promette comunque grande efficienza, potendo operare in un tempo stimato di oltre 10 ore di autonomia.

Il lancio è previsto per il quarto trimestre dell’anno, ovvero tra ottobre e dicembre, a pochi mesi di distanza dalle CPU Ryzen 7000 della gamma Dragon e dalle APU Phoenix con Zen 4.

AMD deve ancora confermare le sue SKU per la nuova formazione, quindi è probabile che per allora il brand terrà un nuovo evento pre-lancio per mostrare questi prodotti specifici basati sulla nuova famiglia di APU Mendocino Ryzen.