16 Dicembre, 2019

1Password 7 – Tutte le password in un solo luogo

Questa app per Mac è tra le più rispettate per la gestione multipiattaforma delle password. La sua versione più recente può vantare persino l’integrazione con il sito haveibeenpwned.com, il che significa sapere se i nostri dati sono stati carpiti da una breccia nella sicurezza, così da potere correre ai ripari. 1Password è costruita sul principio di uno scrigno: un deposito privato per i dati di login e altre informazioni reso sicuro da una singola password e da una chiave crittografica.

L’integrazione con il desktop del Mac e con il browser permette che le parole chiave, generate per noi dall’app, non siano mai troppo lontane. La versione mini è poi un’ottima aggiunta: un deposito ad accesso rapido da dove le informazioni possono essere trascinate nelle finestre di login. L’interfaccia è stata raffinata, con la barra laterale che ora consente la gestione rapida di scrigni multipli e gruppi di login.

La nuova versione è infine compatibile con l’accesso tramite impronte digitali, così da potere usare l’app con i MacBook Pro con Touch ID e accedere alle funzioni che avvertono delle password troppo deboli o della possibilità di usare l’autenticazione a due fattori. Se non abbiamo un software per le password, questa è l’app da provare. Chi volesse testarla può scaricarla direttamente dall’App Store a questo link https://apple.co/2KJHhI0.

Condividi sui tuoi social
Francesco Palmieri

Blogger & Social Media Manager

Translate »