Maggio 20, 2019

Huawei MediaPad M5 Lite

Con l’iPad che continua a dominare il mercato la vita per i tablet Android non è facile, ma Huawei è uno dei marchi che si sta impegnando maggiormente in questo settore con prodotti di livello decisamente interessante come questo MediaPad M5 Lite, che fra le altre cose vanta una collaborazione importante con Harman Kardon per quanto riguarda la sezione audio.

Basta impugnarlo e osservarlo con attenzione per capire che, nonostante un prezzo di listino di 349 € per la versione LTE (ma lo street price è di circa 280 euro), Huawei ha messo molta carne al fuoco in questo tablet da 10,1” dalla buona qualità costruttiva e assemblato con materiali di buona qualità. La scocca è resistente e realizzata in metallo con dimensioni di 243,4×162,2 mm con uno spessore di soli 7,8 mm e un peso di 475 grammi.

Schermo di qualità

Una volta acceso saremo subito accolti dall’ottimo schermo in formato 16:10. Si tratta di un display IPS con una risoluzione di 1920×1200 (224 ppi), luminoso e in grado di garantire una buona gestione dei colori. Ci ha stupito anche la qualità dei neri che risultano profondi mentre il livello di contrasto è ben bilanciato. In definitiva è uno schermo che permette di apprezzare sia le immagini statiche sia i video.

A questo proposito, la visualizzazione dei video (ma anche i videogiochi) guadagnano molto grazie alla presenza di un sistema audio Harman-Kardon composto da quattro altoparlanti capaci di orientarsi dinamicamente in base alla posizione del tablet. Il suono è potente e la qualità audio è ottima con alti cristallini e bassi profondi.

Una valida proposta

Le prestazioni generali sono buone, e benché non sia un dispositivo che esprime potenza, il processore Kirin 659 con GPU Mali T830 che lavora in coppia con 3 GB di RAM se la cava bene in qualsiasi situazione. Il processore è ovviamente ben ottimizzato per garantire una buona efficienza e come risultato abbiamo applicazioni che girano senza problemi.

Anche con i giochi se la cava discretamente a patto di non impostare il livello grafico al massimo dei dettagli nei giochi 3D; in questo caso infatti vedremo in qualche occasione un calo del frame rate. Da evidenziare che il tablet non scalda anche dopo sessioni di gioco piuttosto intense. La memoria è di 32 GB ma fortunatamente può essere espansa con schede MicroSD (supporta schede fino a 256 GB). Questo è un bene perché Huawei ha preinstallato sul sistema operativo Android 8.0 Oreo (con interfaccia EMUI 8.0) decine di applicazioni, fra cui due pensate per la gestione dello stilo opzionale Huawei M-Pen Lite, una penna capacitiva in grado di supportare i livelli di pressione.

Sia la fotocamera frontale sia il pulsante con il sensore delle impronte sono inseriti nelle cornici lunghe del dispositivo, in modo da usarli correttamente quando lo schermo è orientato orizzontalmente. In questa posizione troviamo i pulsanti di controllo (accensione e volume) inseriti nel lato destro e facilmente raggiungibili. Non manca il connettore per cuffie e microfono con jack da 3,5 mm e connettore di ricarica USB-C. Ottima la batteria da 7500 mAh che ci ha garantito circa 8 ore di uso continuato con illuminazione bilanciata e sessioni di gaming, navigazione e riproduzione di contenuti multimediali. Ricordiamo che chi non ha bisogno della versione 4G LTE potrà scegliere la versione solo Wi-Fi con un risparmio di circa 50 euro.

Il Huawei MediaPad M5 Lite lo potete acquistare su Amazon a questo link https://amzn.to/2SRaBgG

Condividi sui tuoi social
Francesco Palmieri

Impiegato, Blogger & Consulente Aziendale per il Mercato Estero

Translate »