Luglio 21, 2019

Bloccare le chiamate con la Lista nera

Non solo per aiutare le persone come te che si trovano a fare conti con veri e propri scocciatori, può essere utile spiegare come bloccare le chiamate indesiderate. Purtroppo, seppure il legislatore si sia mosso su svariati fronti per limitare le telefonate pubblicitarie selvagge, c’è ancora molto da fare. Per fortuna, nessun call center ci può più chiamare con il famigerato “numero privato”. Grazie ai tanti servizi online che raccolgono le esperienze degli utenti, tracciare i recapiti utilizzati per la pubblicità è abbastanza facile.

A ogni modo, installando nello smartphone l’app Tellows, disponibile per Android e iOS, possiamo sapere in anticipo se chi ci sta chiamando è un cosiddetto disturbatore o spammer telefonico. Una volta appurato, è sufficiente inserire il numero nella Lista nera, una speciale sezione del telefono che permette di bloccare automaticamente in ingresso le numerazioni incluse. Per scoprire come aggiungere i recapiti, è sufficiente consultare la documentazione del proprio telefono. La procedura può variare in base al modello.

Tellows per Androi: https://play.google.com/store/apps/details?id=app.tellows&hl=it

Tellows per iOS: https://itunes.apple.com/it/app/tellows-caller-id-e-protezione/id1166263660?mt=8

Condividi sui tuoi social
Francesco Palmieri

Blogger & Consulente Aziendale per il Mercato Estero

Translate »